Log in
21-Sep-2019 Aggiornato alle 17:28 +0200

"Primi passi per Sanremo", domani finali nel teatro comunale di Mugnano

Sarnataro: "Teatro diventato punto di riferimento per le associazioni di tutto il circondario, scommessa vinta dalla nostra amministrazione" MUGNANO - Al via le finali di "Primi passi per Sanremo", la manifestazione canora nazionale che quest'anno si tiene a Mugnano. L'appuntamento è per domani sera, alle ore 20, nel teatro comunale di via Cesare Pavese. L'iniziativa, promossa dal Comune e organizzata dall'associazione Zefiro, vedrà la partecipazione di trenta cantanti provenienti da tutte le regioni di Italia. "Abbiamo fortemente voluto portare una kermesse nazionale sui nostri territori. Ringrazio l'amministrazione comunale che ha patrocinato l'evento e ci ha messo a disposizione il teatro…

Venerdì Salvatore Esposito torna nella sua Mugnano per incontrare gli studenti della Illuminato-Cirino

Sarnataro: "Abbiamo fortemente voluto questo incontro, la storia di Salvatore è un esempio positivo per i giovani del nostro territorio" Salvatore Esposito torna nella sua città d’origine per incontrare gli studenti della scuola Illuminato Cirino. L’iniziativa, promossa dall’amministrazione Sarnataro e dall'istituto scolastico, si terrà venerdì 13 settembre alle ore 10 nel teatro comunale. "Nonostante il poco tempo a disposizione - spiega il dirigente Vincenzo Somma - abbiamo voluto proporre quest'iniziativa di grande valenza formativa che darà ai nostri ragazzi l'opportunità di confrontarsi con un loro conterraneo che può aiutarli a credere nella vita e a guardare al domani con più…

Mugnano, Pitone abbandonato su un albero: sequestrato il rettile

Dopo la segnalazione di un cittadino sono intervenuti i Carabinieri della Stazione di Mugnano e i loro colleghi del C.I.T.E.S.. Sequestrato il pitone. Un pitone, forse abbandonato, è stato segnalato questa notte ai Carabinieri della Stazione di Mugnano lungo via Pietro Nenni. Come ha spiegato il passante che si è accorto della stranezza, l’animale, lungo circa un metro e mezzo, se ne stava sul ramo di un albero, nei pressi di un bar. I Militari sono intervenuti immediatamente e, insieme ai Vigili del Fuoco di Napoli, hanno catturato l’animale. Il rettile è stato poi posto in una scatola di legno…

Mugnano di Napoli, rubano superalcolici in un supermercato: 3 persone finite in manette

I tre sono stati trovati con 22 bottiglie di superalcolici del valore complessivo di 400 euro. Sono stati notati dal personale di sicurezza di un centro commerciale della zona mentre prelevavano merce dagli scaffali di un supermercato e la nascondevano in alcuni borsoni. Avevano già oltrepassato le barriere antitaccheggio ed erano pronti a fuggire con la refurtiva quando i carabinieri della stazione di Mugnano, allertati dai dipendenti, li hanno bloccati e identificati. Erano tre cittadini di origini georgiane: G.G., un 35enne già noto alle forze dell'ordine, e due incensurati di 39 e 32 anni. Leggi anche: POZZUOLI: TITOLARE DI UN…

Mugnano, sente l’allarme di casa imbraccia il fucile e spara: denunciato un 56enne

Il 56enne ogni qualvolta sentiva suonare l’allarme della propria abitazione, imbracciava il fucile ed esplodeva alcuni colpi a scopo intimidatorio. I carabinieri della stazione di Mugnano di Napoli hanno denunciato un 56enne incensurato del posto poiché ritenuto responsabile di detenzione abusiva di munizionamento e danneggiamento aggravato. Leggi anche: NAPOLI, TROVATO LABORATORIO PER CONFEZIONARE DROGA NEL SOGGIORNO DI CASA Il 27 luglio scorso, un 69enne di Mugnano aveva denunciato il danneggiamento di uno degli infissi della propria abitazione, colpito da un pallino metallico esploso verosimilmente da un fucile da caccia. Stessa denuncia veniva presentata da un altro cittadino. Anche in questo…

Cimitero, arriva un risparmio di 200 euro per i cittadini di Mugnano: abolito il diritto fisso di entrata

Sarnataro: "Una tariffa che penalizzava unicamente le fasce più deboli. Tutti devono avere il diritto di poter seppellire i propri cari con dignità”. Cimitero, arriva un risparmio di 200 euro per i cittadini. Con l’approvazione dei riequilibri di bilancio, l’assemblea del consorzio cimiteriale ha abolito infatti la tassa di entrata della salma nel campo santo a partire dal 1 giugno 2019. “Una grande vittoria per noi membri del consorzio e per le amministrazioni comunali – spiega il presidente del Cda Gabriele Vallefuoco - Tutti i cittadini che dal 1 giugno hanno già pagato il diritto fisso possono recarsi negli uffici…

Mugnano Ambiente, l’amministrazione Sarnataro rimuove l’amianto in via Sansone

Sarnataro: "Acquisita la strada in comodato d’uso per supportare i residenti di via Sansone, per troppi anni abbandonati a loro stessi". MUGNANO – Ambiente, l’amministrazione Sarnataro rimuove l’amianto in via Sansone. Dopo il provvedimento di dissequestro dell’area da parte del giudice, la ditta incaricata dal Comune ha effettuato l’intervento di smaltimento delle lastre di amianto sversate illegalmente lungo via Sansone. “Ringrazio il consigliere Verrazzo per la collaborazione – spiega l’assessore al ramo Antonio Bove – A breve saranno acquistate, così come previsto dal bilancio, telecamere foto trappola che installeremo nei punti più critici proprio per scongiurare altre condotte criminali come queste.…

Mugnano di Napoli, Opposizione chiedono un regolamento idrico adeguato

Dopo una battaglia di tre anni dellopposizione Consiliare mugnanese finalmente il 31.07.2019, ore 19,00, in Consiglio Comunale si tratterà come primo punto all ordine del giorno la questione del regolamento idrico e delle modifiche da apportarvi per tutelare i proprietari che sono costretti a pagare i consumi idrici degli inquilini morosi. Si invitano tutti i cittadini mugnanesi locatori di immobili,  e tutte le persone interessate che si ritengono colpite da questo assurdo regolamento, ad assistere al consiglio comunale. Lopposizione si batte per la modifica del regolamento nella parte in cui non consente agli inquilini di sottoscrivere con il Comune il…

Mugnano di Napoli, Zucconelli:"A Mugnano viviamo una situazione paradossale, il Comune perde una barca di soldi dei cittadini..."

Il Comune di Mugnano avrebbe potuto incassare € 288.500 annui da Ministero dell’Interno per la caserma dei carabinieri. Mentre gli uomini dell’arma occupano l’immobile di Via Cesare Pavese il contratto di locazione in essere tra l’ente territoriale e l’arma contiene una condizione sospensiva dell’efficacia; secondo questa clausola il contratto avrà pieno vigore solo dal momento in cui interverrà l’approvazione ministeriale. Tale approvazione del Ministero non è mai arrivata. Nel 2017 il Comune ha agirto in giudizio e far valere le sue ragioni. Tuttavia invece di chiedere al Giudice l’adempimento dell’impegno preso dal Ministero il Comune ha cercato di sfrattare l’arma per morosità. Il Giudice adito, poiché il…

Estate a Mugnano, tutto pronto per il cinema all'aperto

Sarnataro: "Sono orgoglioso che sarà trasmesso il cortometraggio dei ragazzi del Segrè, eccellenza del nostro territorio"  MUGNANO – Estate a Mugnano, tutto pronto per il cinema all’aperto. L’evento, patrocinato dal Comune, è stato organizzato da tutti gli Enti proloco della città. Il primo appuntamento è questa sera, alle 20 e 30, in villa San Lorenzo. Leggi anche: MUGNANO, IL SINDACO SULLA TARI: "PARTE DELL'OPPOSIZIONE PECCA DI INCOERENZA" Ad essere proiettato Il Castello prodotto e girato dagli studenti del liceo Segrè di via Crispi. "Da ex alunna - spiega l'assessore al ramo Rita Esposito - sono orgogliosa e fiera dell’operato dei ragazzi…
Sottoscrivi questo feed RSS