Log in
26-Sep-2017 Aggiornato alle 10:43 +0200

Abbandono rifiuti in strada a Melito, elevate 100 contravvenzioni in 10 giorni: è un record

  • Scritto da Nota stampa, Comune di Melito
  • Pubblicato in Ambiente
  • 0 commenti
Abbandono rifiuti in strada a Melito, elevate 100 contravvenzioni in 10 giorni: è un record Foto: Comunicato

Il sindaco di Melito Amente: "Tolleranza zero. Pubblicheremo le foto di chi sporca e degrada la città"

Prosegue senza soste la lotta all'abbandono indiscriminato di rifiuti in strada. Questa mattina la squadra di governo ha proseguito il lavoro cominciato con l'insediamento dell'amministrazione Amente per rendere la città finalmente pulita ed eliminare definitivamente le discariche a cielo aperto che si vengono a formare lungo il nostro territorio.

"Grazie al collaborativo apporto dei ragazzi del servizio civile, impiegati nella centrale di videosorveglianza all'interno del comando della Polizia Municipale, abbiamo realizzato un report dove sono emersi i primi e significativi risultati della nostra azione - ha fatto sapere il sindaco Antonio Amente - Ebbene, nei primi dieci giorni di luglio, si è registrato un grosso incremento nell'elevazione dei verbali (la media nel 2017 era di 14.931 euro al mese). A luglio sono state già elevate 100 contravvenzioni nei confronti di chi è stato sorpreso a sversare rifiuti in strada, come si evince dalle foto pubblicate".

Chiaro il riferimento all'incremento dei controlli sul territorio voluto dall'amministrazione centrista sin dalle prime ore dal suo insediamento.

"Ad oggi il totale delle multe per il corrente mese è poco inferiore a 15mila euro e con ogni probabilità entro il 31 luglio si raggiungeranno cifre mai viste prima - ha concluso il primo cittadino - Continueremo su questa strada perchè abbiamo a cuore le sorti della nostra città e lo faremo con il massimo impegno ed imparzialità. Non ci sarà tolleranza per chi in spregio alla legge sporca, degrada ed offende la nostra Melito".