Log in
19-Jul-2019 Aggiornato alle 4:57 +0200

Melito Parco Monaco, beccati tre pusher

I tre sono stati sopresi a seguito si un servizio di osservazione messo in atto dai Militari della Tenenza di Melito. I Carabinieri della Tenenza di Melito hanno arrestato questa notte per spaccio di stupefacenti un 36enne di Casavatore, un 38enne di Melito e un 25enne di Ercolano, tutti già noti alle forze dell’ordine. Leggi anche: SCAMPIA: ARRESTATO 30ENNE MENTRE RIFORNISCE PIAZZA DI SPACCIO Durante un servizio di osservazione all’interno del “Parco Monaco” i militari hanno documentato 6 cessioni di droga e fermato gli acquirenti ai quali hanno sequestrato 7 stecche di hashish del peso complessivo di 18 grammi e 2…

Melito: 23enne arrestato mentre incendia rifiuti

È stato notato dai carabinieri mentre lanciava indumenti vecchi su un cumulo di rifiuti in fiamme Arrestato per incendio di rifiuti un 23enne originario del Mali, M.K., già noto alle forze dell’ordine per reati contro la persona ed il patrimonio e irregolare sul territorio nazionale. Leggi anche: ITALIA CAMPIONE DEL MONDO: IL TUTTO ACCADEVA 13 ANNI FA I carabinieri della tenenza di Melito lo hanno notato mentre lanciava indumenti vecchi su un cumulo di rifiuti in fiamme. Stavano ardendo plastica, pezzi di mobilio, componenti di scaldabagni, pneumatici, sacchi neri. Questo in un’area privata in stato d’abbandono sulla circumvallazione esterna. I…

Melito di Napoli, con “YOUPOL” rinvenuti 300 grammi di droga

La droga era nascosta all'interno dell'intercapedine di un sottoscala ricavato dietro un battiscopa. Una nuova segnalazion da parte di "YouPOL", l'app della Polizia di Stato che permette di segnalare illeciti da parte dei cittadini in tutta sicurezza, ha permesso ieri mattina un intervento all'interno del parco Europa a Melito di Napoli. Leggi anche: OMICIDIO MIRKO ROMANO A MELITO: ARRESTATI I MANDANTI La segnalazione è giunta alla Questura Centrale di Napoli che ha allertato immediatamente i Poliziotti dell'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, che si sono recati sul posto dove hanno rinvenuto circa 300 grammi di marijuana divisa in sette confezioni. La…

Melito, Giunta. Il sindaco Amente affida la delega all'Ambiente all'assessore Chiantese

A Chiantese affidata la delega all'Ambiente oltre Formazione, Politiche Giovanili, Acquedotti, Rete Fognaria e Manutenzione Patrimonio comunale. Il Comune di Melito ha un nuovo assessore all'Ambiente. Il sindaco Antonio Amente ha deciso di affidare la prestigiosa delega a Giuseppe Chiantese, già assessore alla Formazione, Politiche giovanili, Acquedotti, Rete fognaria e Manutenzione patrimonio comunale. La decisione del primo cittadino è maturata dopo una lunga ed attenta riflessione ed un colloquio con Chiantese, che si è detto entusiasta di questa nuova responsabilità. Per quasi un anno l'Ambiente è stato gestito direttamente da Amente che ha voluto impegnarsi in prima persona in un…

Melito, sequestati 300kg di hashish: arrestate tre persone

Quando i Carabinieri sono intervenuti avevano appena scaricato alcuni cartoni con dentro droga. Il resto lo hanno scovato con una perquisizione. Operazione dei Carabinieri della Sezione operativa della Compagnia di Marcianise a Melito di Napoli. Leggi anche: QUALIANO, APPUNTAMENTI “GALANTI” PRESI “ONLINE”. 400 I "CLIENTI TRUFFATI" I militari dell'Arma hanno arrestato tre persone in via degli Eucalipi per dentenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacente.  I tre, un 54enne di Melito, un 34enne di Secondigliano e un 33enne di San Giovanni a Teduccio, quando i Carabinieri hanno fatto irruzione nel garage del 54enne in via degli Eucalipti, il 34enne ed il…

Vertenza American Laundry, avvenuto incontro in Regione: aperture da Hospital Service

Mentre nelle stanze del palazzo della Regione si affrontavano i temi dei lavoratori, sotto la torre gli operai gridavano il loro "NO alla Camorra". Iniziato alle 14:00 l’incontro presso il Palazzo della Regione Campania al Centro Direzionale a Napoli. Contemporaneamente e pacificamente gli operai della American Laundry, dopo le polemiche degli ultimi giorni, hanno organizzato un sit-in davanti la Sede Regionale al fine di affermare con forza il loro no alla Camorra. Leggi anche: VERTENZA AMERICAN LAUNDRY: IL 27 MAGGIO INCONTRO IN REGIONE E SIT-IN PER DIRE NO ALLA CAMORRA Presenti i Rappresentanti sindacali dei lavoratori e l’Assessore Palmeri e il…

Vertenza American Laundry: Il 27 maggio incontro in Regione e sit-in per dire no alla camorra

Parteciperanno tutti gli operai per dimostrare di non aver nulla a che vedere con dinamiche camorristiche. L’American Laundry Ospedaliera S.p.A. ha sede legale ed operativa in Melito di Napoli, opera nel settore delle industrie di lavanderia e sterilizzazione tessile e strumentario chirurgico. Leggi anche: VERTENZA AMERICAN LAUNDRY, ARRIVA LA CONVOCAZIONE IN REGIONE CAMPANIA La società svolge la sua attività nell’ambito dei servizi di noleggio lavaggio e sterilizzazione di biancheria sanitaria, sale operatorie e dello strumentario chirurgico oltre alla conduzione di centrali di sterilizzazione di ferri chirurgici presso ospedali pubblici e cliniche private. Al momento in cui tale azienda è stata interessata…

Vertenza American Laundry, arriva la convocazione in Regione Campania

La convocazione che aprirà le trattative reca la firma dell'Assessore al Lavoro e alle Risorse umane Sonia Palmeri. Arriva oggi, con protocollo 934/SP,  la convocazione per il tavolo delle trattative tra American Laundry Ospedaliera spa e Hospital Service Srl. Leggi anche: VERTENZA AMERICAN LAUNDRY, CHIESTO DALLE SIGLE SINDACALI L’INCONTRO IN REGIONE Parteciperanno al tavolo delle trattative oltre le due aziende anche le seguenti sigle sindacali: FILCTEM/CGIL, FEMCA/CISL, UILTEC/UIL, OR.S.A. Servizi Na, UGL Chimici, C.NA.L. e CISAL. A convocare il tavolo di Confronto l'Assessore al Lavoro e alle Risorse umane Sonia Palmeri. Una piccola vittoria per i 400 lavoratori dell'American Laundry Ospedaliera…

Vertenza American Laundry, chiesto dalle Sigle Sindacali l’incontro in Regione

Dopo la protesta partita questa mattina le Organizzazioni Sindacali che rappresentano i lavoratori hanno presentato un documento unitario. A Seguito della protesta partita questa mattina dai lavoratori di American Laundry che ha visto la mancata consegna della biancheria per gli ospedali di Napoli che fanno capo all’ASL Napoli al fine di accelerare l’organizzazione dell’incontro in Regione Campania, i Sindacati FILCTEM/CIGL, FEMCA/CISL, UILTEC/UIL OR.S.A. Sevizi Na e UGL Chimici hanno giocato d’anticipo chiedendo di fissare una data per il tavolo delle trattative. Leggi anche: VERTENZA AMERICAN LAUNDRY, NUOVA PROTESTA: NIENTE BIANCHERIA PER GLI OSPEDALI DELL’ASL NAPOLI 1 Nel documento, indirizzato all’Assessore al…

Vertenza American Laundry, nuova protesta: niente biancheria per gli ospedali dell’ASL Napoli 1

La protesta per accelerare la convocazione del Tavolo in Regione dopo la sigla della convenzione tra l’ASL e Hospital Service. Al tavolo organizzato dal Ministero del Lavora e delle Politiche Sociali a Roma per la vertenza è stato intimato un nuovo incontro, entro venerdì, in Regione Campania per avviare la trattativa per la ricollocazione dei lavoratori di American Laundry. Leggi anche: VERTENZA AMERICAN LAUNDRY, AVVENUTO L'INCONTRO AL MINISTERO: SUBITO TRATTATIVE IN REGIONE Al tavolo parteciperanno la stessa American Laundry Ospedaliera spa, Hospital Service Srl, le Organizzazioni Sindacali e la Regione Campania. Nel Frattempo però, in questi momenti concitati, è giunta agli…
Sottoscrivi questo feed RSS