Log in
23-Mar-2019 Aggiornato alle 18:56 +0100

Melito, sopresi intorno ad un tavolo a contare migliaia di euro

Denunciati madre e figlio di Melito e un 42enne di Giugliano che dovrà rispondere, oltre del reato di ricettazione, anche di averi violato l'obbligo di dimora. I Carabinieri della Tenenza di Melito hanno denunciato per ricettazione un 24enne del luogo già noto alle forze dell’ordine, la madre 42enne ed un 42enne di Giugliano che si trovava insieme ai due nonostante fosse sottoposto all’obbligo di dimora nel Comune di Residenza. Leggi anche: MELITO, VERTENZA AMERICAN LAUNDRY: CONVOCATO INCONTRO TRA SINDACATI, COMMISSARI E REGIONE Durante un controllo a casa di madre e figlio (il 24enne è sottoposto all’affidamento in prova ai servizi sociali)…

Melito, vertenza American Laundry: convocato incontro tra Sindacati, Commissari e Regione

Un altro tassello inserito per la risoluzione della vertenza American Laundry: il 27 marzo un incontro al Palazzo della Regione al Centro Direzionale. Un nuovo spiraglio si apre per la vertenza dei lavoratori American Laundry. Previsto, infatti, per il giorno 27 marzo 2019 un incontro tra le sigle sindacali che hanno firmato l’ultimo contratto di solidarietà a Roma presso il Ministero del Lavoro (CISL, CGIL, UIL, UGL e ORSA), i Commissari nominati per American Laundry e la Regione Campania. Leggi anche: MELITO AMERICAN LAUNDRY, NUOVE PROTESTE ED UFFICI OCCUPATI A convocare l’incontro, che si terrà presso la sala riunioni al terzo…

Melito American Laundry, nuove proteste ed uffici occupati

Arrivano i commissari ma la situazione è ancora allo stallo, dipendenti da dicembre senza stipendio. l'11 marzo occupati gli uffici Arrivati i commissari presso la sede di Melito della American Laudry, ma la situazione per gli operai è sempre critica ormai da dicembre senza stipendio, nel silenzio più assordante di tutti. Leggi anche: MELITO OPERAI AMERICAN LAUNDRY RIACCENDONO LA PROTESTA Il problema non è solo degli occupati nello stabilimento di Melito, ma di tratta - tra stabilimenti ed indotto in Campania, Calabria e Sicilia - di circa 600 persone che non sanno come sbarcare il lunario. L'11 marzo un gruppo di…

Melito, sospeso il servizio di refezione per le scuole dell’infanzia

La sospensione della refezione scolastica partirà il giorno 14 marzo 2019 in attesa di dell'espletamento del nuovo bando. Sospesa la refezione scolastica per le scuole dell’infanzia del Comune di Melito di Napoli, la decisione a causa della scadenza dell’appalto. Leggi anche: DISSESTO IDROGEOLOGICO, COMUNE DI MELITO AL MINISTERO DELL'AMBIENTE: NOI CI SIAMO MA C'È BISOGNO DELL'IMPEGNO DI TUTTI L’aggiudicazione avverrà per affidamento diretto sul minor prezzo, mentre sono stati stanziati, come si legge nella determina: “€ 37.315,20 di cui € 35.880,00 importo posto a base di gara ed € 1.435,20 Iva al 4% sul codice 04011.03.0138141 del bilancio di previsione 2019…

Dissesto idrogeologico, Comune di Melito al Ministero dell'Ambiente: Noi ci siamo ma c'è bisogno dell'impegno di tutti

Presenti all’incontro l’assessore Grazioso ed il presidente del Consiglio facente funzioni Rella. Dissesto idrogeologico, anche il Comune di Melito questa mattina all'incontro organizzato dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. Leggi anche: NAPOLI, ARRESTATO MARANESE PER COLPI AL VOMERO E CAPODIMONTE Si è parlato di messa in sicurezza del territorio e dei progetti di riqualificazione alla presenza del sottosegretario all'Ambiente Salvatore Micillo. Presenti, in rappresentanza del Comune di Melito, il presidente del Consiglio facente funzioni Valentina Rella e l'assessore Carmen Grazioso. Non sono mancati lunghi momenti di riflessione ma anche occasioni di confronto e scambi di idee…

Centro antiviolenza Terra Viva Melito, il femminicidio di Norina Matuozzo è emergenza violenza di genere

L'Associazione Terra Viva chiede di accelerare l'iter per l'approvazione del Progetto per rafforzare le azioni contro la violenza genere presentato a Melito.  Apprendiamo con sgomento del brutale femminicidio della giovane donna Norina Matuozzo avvenuto questa mattina sul territorio del comune di Melito di Napoli. Come centro antiviolenza ricadente nel territorio dell’ambito N 16, non abbiamo mai ricevuto segnalazioni inerenti la giovane vittima della folle violenza di ieri mattina – centro antiviolenza Terra Viva  - da molto tempo ci occupiamo di violenza di genere e denunciamo che il territorio di Napoli Nord è estremamente colpito da questo odioso fenomeno. Proprio per…

Melito, Lettera aperta alla Comunità Democratica

Lettera della Segretaria del Circolo PD Di Melito di Napoli Come noto, lo Statuto del Partito Democratico dà la possibilità di votare alle primarie aperte ad iscritti e non iscritti al Partito Democratico. Per questi ultimi, il voto è subordinato all'effettivo e genuino riconoscersi nella proposta politica del Partito, al sostenerlo alle elezioni, all'inclusione nell’Albo delle elettrici e degli elettori.  Oggi a Melito sono evidenti e rilevate da tutti presenze dirette e indirette di esponenti dell'amministrazione comunale, portatori di "ideologie" divergenti e altre alternative rispetto a quelle del partito democratico. Si tratta di elettori che nella stragrande maggioranza dei casi…

Melito, assissinata donna in casa

Sull'accaduto avvenuto in una palazzina di via Papa Giovanni XXIII indagano i Carabinieri intervenuti dopo la segnalazione di colpi di arma da fuoco. I Carabinieri della Tenenza di Melito sono intervenuti d'urgenza in via Papa Giovanni XXIII per segnalazione al 112 di colpi d'arma da fuoco. Leggi anche: PIANO DI CONTRASTO AL FENOMENO DEI ROGHI: CONTROLLI INTERFORZE SU 5 COMUNI Sul posto hanno accertato che al 5° piano della palazzina al civico 49 era deceduta all'interno della propria abitazione una 33enne del luogo incensurata. Carabinieri ancora sul posto. Iindagini in corso.

Melito, arrivano le dimissioni di Nunzio Marrone: "Siederò nei banchi di opposizione"

Non si è lasciato sfiduciare l'ormai ex Presidente del Consiglio Comunale nella sue dimissioni un'attacco all'amministrazione. Non si lascia sfiduciare l’ormai ex Presidente del Consiglio comunale di Melito di Napoli Nunzio Marrone, che ha rassegnato le proprie dimissioni con protocollo n° 3805 del 22 febbraio 2019. Leggi anche: MELITO, CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE PER IL 22 E IL 25 FEBBRAIO la mozione di sfiducia nei suoi confronti sarebbe stata discussa questa sera in Consiglio comunale, ma adesso risulta essere superflua visto il sopraggiungere delle dimissioni inviate al Sindaco, al Consiglio comunale, al Segretario comunale e, per conoscenza, al Prefetto di Napoli.…

Melito, convocato il Consiglio comunale per il 22 e il 25 febbraio

Torna nell'agenda politica del Consiglio comunale di Melito la "Sfiducia al Presidente Marrone". Convocato per il 22 febbraio alle ore 17:30 (in prima convocazione) e per il 25 febbraio 2019 alle ore 17:30 (in seconda convocazione) il Consiglio comunale di Melito di Napoli. Leggi anche: MELITO SFIDUCIA PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: ECCO LA DICHIARAZIONE DI NUNZIO MARRONE I consiglieri Comunali saranno chiamati ad affrontare tre punti all’ordine del giorno: “Ammodernamento e potenziamento metrocampania nordest Stazione di Melito – Verifica dell’atto consiliare N. 35 del 13/11/2018. Atto di Indirizzo”; “Richiesta ex art. 13 del Regolamento per il funzionamento del Consiglio comunale” e “Sfiducia/revoca…
Sottoscrivi questo feed RSS