Log in
18-Sep-2019 Aggiornato alle 11:11 +0200

Marano, tentano di rapinare un distributore di carburante e coprono la fuga sparando

Messi alle strette i due non hanno esitato a sparare in corso Mediterraneo a Marano per coprirsi la fuga uno è stato preso l'altro è ricercato. I Carabinieri della sezione operativa di Marano di Napoli hanno arrestato un 23enne già noto alle forze dell'ordine, ritenuto responsabile di porto abusivo d'arma da fuoco e ricettazione. Secondo quanto ricostruito dai militari dell'arma grazie alla visione delle immagini catturate dalle varie telecamere installate in città, il 23enne, insieme ad un complice, aveva poco prima tentato di rapinare un distributore di benzina della zona. I due erano su un motociclo provento di furto con…

Marano e Giugliano, operazione contro il clan Orlando-Polverino-Nuvoletta: 7arresti

I 7 soggetti sarebbero responsabili di tre richieste estorsiva ai danni di titolari di una farmacia veterinaria. I Carabinieri del Nucleo investigativo di Castello di Cisterna hanno dato esecuzione a un’occ emessa dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli. 7 soggetti ritenuti vicini al clan orlando-polverino-nuvoletta sarebbero responsabili di 3 richieste estorsive ai danni di titolari di una farmacia veterinaria che avrebbero fruttato 72mila euro.

Marano, autolavaggio abusivo in un garage: 47enne nei guai

L'uomo aveva allestito un auto lavaggio nel suo garage in via Poggio Vallesana. Le acque reflue finivano nella pubblica fogna. Controlli finalizzati al contrasto dei reati ambientali svolti dai Carabinieri della Stazione di Marano di Napoli con il supporto del Reggimento “Campania”. I militari hanno scoperto che un 47enne del posto, già noto alle forze dell’ordine, aveva allestito un autolavaggio abusivo nel suo garage in via Poggio Vallesana. Le acque reflue, per giunta, finivano direttamente negli scarichi fognari della città. L’uomo è stato denunciato per cambio di destinazione d’uso di immobile e smaltimento illecito di acque reflue; il garage è…

Marano di Napoli, autolavaggio abusivo in garage: Denunciato un 47enne

L’uomo è stato denunciato per cambio di destinazione d’uso di immobile e smaltimento illecito di acque reflue; il garage è stato sottoposto a sequestro. Controlli finalizzati al contrasto dei reati ambientali svolti dai Carabinieri della stazione di Marano di Napoli con il supporto del reggimento “Campania”. I militari hanno scoperto che un 47enne del posto, già noto alle forze dell’ordine, aveva allestito un autolavaggio abusivo nel suo garage in via Poggio Vallesana. Le acque reflue, per giunta, finivano direttamente negli scarichi fognari della città. L’uomo è stato denunciato per cambio di destinazione d’uso di immobile e smaltimento illecito di acque…

Stanco dei roghi Avvocato scrive al Ministro dell'Ambiente

Riceviamo e pubblichiamo la lettera del Avv. Beniamino Esposito inoltrata al ministro dell'ambiente Costa Alla c. Att. Dell' Egr. Ministro, Costa, come noterà sono le 00.53 e come tante sere, di tanti anni ormai, sono un padre di famiglia, con il mio piccolo di 9 anni e mia moglie, chiusi in casa, con le porte serrate nel territorio di Marano di Napoli, ormai ho perso ogni riferimento geografico e di localizzazione dei fumi tossici provenienti dai roghi da ogni dove, oggi per una discarica che viene dolosamente bruciata, domani per un individuo che smaltisce illecitamente e brucia gli scarti della…

Marano di Napoli, beccato con un piede di porco mentre forza una saracinesca: 36enne arrestato

A sorprenderlo il personale di vigilanza che ha chiamato i Carabinieri I Carabinieri della Sezione Radiomobile di Marano, nel corso di uno specifico servizio finalizzato al contrasto dei furti ai danni di esercizi commerciali, hanno arrestato per G. R., un 36enne già noto alle forze dell'ordine. Leggi anche: CONSIGLIERE FANELLI, ROGHI TOSSICI: APPELLO AI SINDACI DELL’AREA NORD DI NAPOLI Allertati da personale di vigilanza di un centro scommesse, i militari hanno sorpreso l’uomo mentre ne scardinava la saracinesca con un piede di porco. Bloccato prima che potesse fuggire, il 36enne ha provato a fornire false generalità sperando di farla franca. L’attrezzatura…

Consigliere Fanelli, Roghi tossici: appello ai sindaci dell’area Nord di Napoli

Fanelli: "Questa terra muore per mano di sporchi criminali, uscite dal letargo e dal silenzio" Nelle scorse settimane ho inviato una lettera al Sindaco di Marano per affrontare il tema dei roghi tossici È ormai quotidiano l’allarme lanciato in città da tanti e tanti cittadini preoccupati a seguito dell’aria irrespirabile tipica di quando si bruciano rifiuti. Spesso le persone sono costrette a chiudersi in casa, con questo caldo, perché l’aria è irrespirabile a causa dei roghi tossici che vengono appiccati nei vari punti della città dal centro alle periferie. Vengono probabilmente bruciati materiali di qualsiasi genere di notte e la…

Marano, Caso (M5S): “Comune dia spiegazione su giostrine abbandonate in deposito"

Il deputato M5S: "Se vi sono problemi economici per il montaggio me ne occupo io". 5 lug 2019 – “Faccio appello al comune di Marano affinché renda noti i motivi per i quali delle giostrine che potrebbero dare gioia a bambini disabili sono invece abbandonate in un deposito. Mi è giunta voce che il problema sarebbe legato alle difficoltà economiche di reperire i soldi per montarle, se così, me ne faccio carico io personalmente di questa spesa purché i bambini diversamente abili di Marano possano avere la possibilità di trascorrere qualche ora spensierata tra giochi e divertimento” lo dichiara Andrea…

Marano, hashish e marijuana in un pacchetto di sigarette: arrestato 20enne

I carabinieri della stazione di Marano di Napoli hanno arrestato L.G., un 20enne del posto già noto alle forze dell’ordine, per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Leggi anche: MARANO, INCONTRO DI OGGI COL MINISTRO COSTA, COSA CHIEDIAMO PER LE CITTÀ DELL'AREA NORD I militari hanno perquisito il veicolo di G. e hanno trovato in un pacchetto di sigarette 15 stecchette di hashish del peso complessivo di 40 grammi, 2 dosi di marijuana del peso di 2 grammi e 70 euro in denaro contante ritenuto provento di spaccio. Sequestrata la sostanza, il 20enne è stato arrestato ed è…

Marano, Incontro di oggi col ministro Costa, cosa chiediamo per le città dell'area Nord

Le richieste dei militanti di Potere al Popolo e Casa del Popolo di Calvizzano, Mungano e Marano fatte presente al Ministro Costa. Questa mattina abbiamo approfittato della visita del ministro per l'ambiente Costa a Marano di Napoli  per far luce su una serie di contraddizioni che continuano a vivere i nostri territori e che pare siano scomparse dalle priorità di chi dovrebbe farsene carico. Leggi anche: MARANO, IL MINISTRO COSTA PROMETTE 55 MILITARI CONTRO I ROGHI NEL GIUGLIANESE Abbiamo approfittato per chiedere conto di una serie di situazioni e consegnare un documento che spinge il ministro a prendere atto di cosa…
Sottoscrivi questo feed RSS