Log in
24-Sep-2018 Aggiornato alle 18:01 +0200

Giugliano, la Polizia arresta 2 rapinatori in tabaccheria

  • Scritto da nota stampa polizia di stato
  • Pubblicato in News
  • 0 commenti

Tra i fermati anche un 14enne. I due avevano tentato un colpo da una tabaccheria di Casacelle

Giugliano 12 settembre 2018. Nella sera di ieri gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Giugliano – Villaricca hanno arrestato due giovani rapinatori. D.P. 21anni e F.P. M. 14anni entrambi di Giugliano sono stati arrestati per il reato di tentata rapina aggravata e lesioni personali in concorso. I poliziotti, durante il controllo del territorio, sono intervenuti in Via Casacelle per la segnalazione, giunta alla sala operativa, di una rapina in atto presso un bar tabacchi.

Leggi anche: GIUGLIANO, ARRESTATI 3 RAPINATORI DI AREA DI SERVIZIO

Gli agenti hanno accertato che i due giovani, poco prima, travisati e armati di pistola, avevano tentato di rapinare i soldi dalla cassa ed i tabacchi espositi. Durante il tentativo di rapina, il gestore del bar ha reagito, riuscendo a bloccare l’arma impugnata dal minorenne sganciandone il caricatore; il ragazzino a questo punto  è riuscito a liberarsi  e con la pistola ha colpito la testa della vittima  causandogli lesioni personali. Gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato l’arma, risultata essere una replica in metallo di una semiautomatica privata del tappo rosso.

Leggi anche: 2 RAPINE IN 15 MINUTI, I CARABINIERI ARRESTANO UN RESPONSABILE

Il complice che aveva tentato la fuga è stato bloccato ed arrestato unitamente al minore. Gli agenti hanno anche sequestrato lo scooter con cui si era recati a commettere la rapina e i passamontagna indossati. Su disposizione dell’autorità giudiziaria il 21enne è stato condotto presso la casa circondariale di Poggioreale mentre il minore è stato accompagnato presso il centro di prima accoglienza dei Colli Aminei.