Log in
17-Nov-2017 Aggiornato alle 19:15 +0100

Quarto, Napoli: trasportava rifiuti, fermato cittadino rumeno

Quarto, Napoli: trasportava rifiuti, fermato cittadino rumeno foto: pixabay

Era da tempo attenzionato dalla Polizia Municipale

Quarto, Napoli. Durante un’importante operazione di controllo al traffico di rifiuti, la polizia municipale di Quarto, coordinata del Comandante Castrese Fruttaldo ha fermato un giovane cittadino rumeno.

Il 21enne rumeno, da tempo attenzionato dai nostri agenti, trasportava su un’ape car circa 30 sacchi di rifiuti contenenti rifiuti indifferenziati, appena appresi elementi sufficienti è partito il blitz e fermato il mezzo ai confini comunali. Il rumeno è stato denunciato a piede libero mentre il mezzo è stato sequestrato.

"Un intervento quello della nostra polizia municipale che premia gli sforzi fatti da tutte le parti - esprime il sindaco Capuozzo - Da sempre il nostro territorio viene martoriato ed umiliato dall’inciviltà di alcuni, usato come discarica abusiva. Con questa operazione abbiamo dimostrato che la nostra attenzione è sempre alta e che cercheremo con tutte le nostre capacità di far sì che la nostra città venga rispettata e mai più martoriata"

"E’ un’altra azione messa a segno alla quale intendiamo dare un seguito - Rincara il vicesindaco e assessore all’ambiente Andrea Perotti - Ringraziamo la polizia municipale per l’impegno profuso in questo importante intervento, la speranza che non ci siano più episodi del genere, ma nello stesso tempo resteremo in allerta e non consentiremo più che la nostra città venga violentata da individui senza coscienza".