Log in
21-Jul-2018 Aggiornato alle 13:07 +0200

Sport Basket, La CO.AD. Pozzuoli centra la decima vittoria consecutiva

  • Scritto da Nota stampa, Virtus Pozzuoli
  • Pubblicato in Sport
  • 0 commenti
Sport Basket, La CO.AD. Pozzuoli centra la decima vittoria consecutiva Foto: virtuspozzuoli.it Sport Basket, La CO.AD. Pozzuoli centra la decima vittoria consecutiva

La Co.Ad. Pozzuoli giunge a due punti dalla capolista.

Decima vittoria consecutiva per la Co.Ad. Pozzuoli che dopo un match equilibrato fino a metà partita riesce, poi, nel terzo quarto a mettere a segno il break che alla fine ha deciso il match.

I puteolani chiudono con cinque uomini in doppia cifra e con il solito capitano Sasà Errico a fare la voce grossa sia a canestro ma anche a rimbalzo. Bene anche la prova di Simeoli a dare man forte sotto i tabelloni. Il back-court flegreo ha, inoltre, funzionato a dovere con Orefice, Longobardi, Dimitrov e Caresta.

Una squadra che ha trovato il proprio equilibrio e che sta dimostrando di meritare ampiamente la seconda posizione di classifica, staccata di soli due punti dalla capolista San Nicola Basket Cedri. La Virtus parte bene grazie ai punti di Longobardi e di Errico. Gli ospiti però restano incollati alla partita grazie a Garcia che alla fine risulterà il miglior realizzatore (22-20 al 10'). Nel secondo parziale Pozzuoli cerca di mettere la prima per dare un scossone al match e a salire in cattedra è il solito capitano Sasà Errico oltre ad Orefice che con la sua velocità crea non pochi grattacapi alla Partenope (54-40 al 20'). E' nel terzo parziale che la formazione di coach Mauro Serpico decide di chiudere in suo favore la partita con i punti a canestro di Longobardi, Simeoli e Innocente. E' un parziale che consente ai puteolani di staccare gli ospiti di 21 punti e di mettere fine alla pratica (75-54). Nel finale il tecnico flegreo da anche spazio ai giovani della propria squadra e vince comodamente. Domenica si andrà in casa del Basket Mugnano.

INTERVISTA: "E' stata la seconda partita che abbiamo giocato in tre giorni - esordisce il tecnico Mauro Serpico -.Abbiamo affrontato due squadre molto forti offensivamente come Monte di Procida e Partenope. Abbiamo lavorato con molta intensità in difesa per essere lucidi in attacco e per trovare tiri facili. Nel primo quarto siamo stati molto molto freddi, poi, nel secondo e terzo quarto siamo stati bravi a prendere un buon margine. Quindi, dopo che siamo andati sopra nel punteggio abbiamo gestito senza affanni. Errico? Sasà in queste categorie non c'entra nulla. Oltre a lui mi piace sottolineare il secondo quarto di Orefice, Longobardi bravo in fase realizzativa. Caresta che è stato tanto in panchina ma quando è entrato ha messo tiri importanti o Simeoli che ha fatto bene in difesa. La forza della nostra squadra è il gruppo. Non mi è piaciuto la non gestione e l'atteggiamento superficiale che abbiamo avuto anche domenica a Monte di Procida. La cosa che mi piace è che non ci disuniamo e recuperiamo nel corso della partita. Bisogna rivedere in allenamento alcune scelte in attacco e anche in difesa. Domenica andiamo a Mugnano altro campo difficile contro una squadra aggressiva. Poi, pensiamo alla Coppa Campania in programma la prossima settimana".

CO.AD. POZZUOLI 95 - PARTENOPE 71

Co.Ad. Pozzuoli: Orefice 15, Di Domenico, Innocente 9, Longobardi 17, Dimitrov 10, Iaccarino, Caresta 9, Errico 21, Simeoli 12, Conforto 2, Ajayi. All. Serpico

Partenope: Montanaro 3, Vallone 9, Cannavale 8, Mbaye 4, Foa 4, Abete, Garcia 22, Dekic 3, Diaz 9, Bakula 7, Iannelli 2 All. Russo

Arbitri: Belprato di Cercola e Morra di San Giorgio a Cremano