Log in
24-Nov-2017 Aggiornato alle 15:59 +0100

Sport Pozzuoli. La Virtus demolisce la Nuova Pallacanestro Stabia

  • Scritto da Nota stampa, Virtus Pozzuoli
  • Pubblicato in Sport
  • 0 commenti
Sport Pozzuoli. La Virtus demolisce la Nuova Pallacanestro Stabia Foto: Archivio

La vittoria fuori casa contro Nuova Pallacanestro Stabia riscatta la sconfitta interna della Co.Ad. Pozzuoli.

La Co.Ad. Pozzuoli mette a segno il blitz in casa della Nuova Pallacanestro Stabia vincendo per 66-90 al termine di una prova convincente e concreta. Nella parte iniziale la Virtus piazza subito un break di 10-0. La squadra di coach Serpico non da scampo alle vespe stabiesi segnando ben cinque triple nei primi dieci minuti di gioco sulle otto totali al termine della gara (18-28 al 10'). Nel secondo parziale la formazione stabiese cerca di imbastire una timida reazione ma Pozzuoli è in partita e grazie alle prove superlative del capitano Errico e di Dimitrov chiudono a +20 a metà partita (26-46). Dopo l'intervallo lungo la Nuova Pallacanestro Stabia cerca di rientrare in partita aggrappandosi a Marino e riescono a portarsi fino al meno 12 con Pozzuoli che, comunque, gestisce il match con tranquillità. Nell'ultimo quarto il leit motiv della gara non cambia con il tecnico puteolano che da spazio anche ai baby del suo roster. Successo importante che riscatta la sconfitta interna contro il San Nicola Basket Cedri.

POST PARTITA "E' stata un'ottima vittoria su di un campo difficile - ha dichiarato il tecnico Mauro Serpico -. Avevo chiesto una reazione ai ragazzi e dalla palla a due hanno messo in campo grinta, motivazione e tanta voglia di vincere. Molto bene in attacco, abbiamo giocato con testa e pazienza cercando sempre la soluzione giusta e 90 punti segnati fuori casa sono la dimostrazione. In difesa concediamo ancora qualcosa e su di questo dobbiamo ancora lavorare tanto in ogni allenamento. Come dobbiamo evitare momenti di black out che abbiamo in campo durante le partite, perché poi altrimenti paghiamo caro gli errori che andiamo a commettere. Su questo ed altro lavoreremo da martedì pensando alla prossima gara che giocheremo contro una delle squadre più forti del campionato. Faccio, infine, gli auguri al nostro capitano Sasà Errico, costretto ad essere accompagnato in ospedale dove gli hanno messo 7 punti di sutura al mento".

NUOVA PALLACANESTRO STABIAVIRTUS POZZUOLI 66-90

N.P. STABIA: Chirico 4, Del Sorbo 6, Federico 2, Attianese 6, Incarnato 6, Mascolo, Vergara 9, Marino 19, De Riso ne, Apostolo, Mandarino 14, All. Pischedda

VIRTUS POZZUOLI: Orefice 7, Di Domenico, Innocente 18, Dimitrov 25, Caresta 8, Errico 12, Simeoli 9, Longobardi 11, Conforto, Ajayi. All. Serpico

Arbitri: Esposito Abate e Di Marsilio.