Log in
20-Nov-2018 Aggiornato alle 12:14 +0100

Sport Pozzuoli, seconda sconfitta per la Virtus Bava

  • Scritto da Nota stampa, Virtus Pozzuoli
  • Pubblicato in Sport
  • 0 commenti
Sport Pozzuoli, seconda sconfitta per la Virtus Bava Sport Pozzuoli, seconda sconfitta per la Virtus Bava

Un match in chiamo scuro per la squadra puteolana. Alla squadra è mancato il colpo del ko ma preoccupano i black out dei gialloblù.

Seconda sconfitta per la Virtus Bava Pozzuoli al Pala Borrelli. Una gara dove la compagine puteolana ha giocato in chiaroscuro alternando dell'ottima pallacanestro a minuti giocati in maniera scellerata. A salvarsi sono Carrichiello, il capitano Errico e Bini. Mentre, è stata deludente la prova della guardia Tessitore. Per lui solo 4 punti, di cui due ai liberi, tantissimi errori a canestro e una partita giocata in maniera svogliata.

Bene anche Longobardi, mentre, il play Dimarco, a parte i 7 assist smistati nel corso del match, ha deluso in fase realizzativa. Un ko che per certi aspetti brucia perché Pozzuoli è andata all'inferno due volte ed è risorta riuscendo anche a portarsi avanti nel punteggio. Alla squadra di coach Serpico è mancato il colpo del ko ma preoccupano molto i black out che i gialloblù soffrono nel corso della partita.

Il match si apre con le due squadre che lottano punto a punto: il primo canestro è di capitan Errico. Il match è equilibrato fin quando Ciman e Richotti per i laziali piazzano le bombe che danno il primo strappo alla gara (27-18 al 10). Alla ripresa del gioco i flegrei strigliati a dovere dal loro tecnico riportano sotto e riescono a pareggiare (37-37 al 18'). Subendo però prima di andare a riposo cinque punti consecutivi di Scauri (42-37 al 20').

Leggi anchePOZZUOLI SPORT, DIFFICILE TRASFERTA DELLA VIRTUS IN CASA DEL BASKET SCAURI

Il terzo parziale è assolutamente da dimenticare. Si sbaglia molto da ambo le parti ma Scauri riesce a trovare triple quasi impossibili, mentre, Bini e Errico tengono a galla Pozzuoli (63-50 al 30'). Nell'ultimo quarto i flegrei rinascono di nuovo. Parziale di 8-0 e partita riaperta (63-58 al 33'). Ma ecco l'ennesimo black out con Scauri che ne approfitta e vince. Per la Virtus, invece, il secondo boccone amaro da digerire.

Basket Scauri - Bava Virtus Pozzuoli 81-65

Basket Scauri: Ciman 21 (3/4, 5/9), Longobardi 18 (2/9, 1/6), Richotti13 (4/8, 0/0), Laguzzi 10 (5/8, 0/0), Gallo9 (2/3, 1/1), Moretti 5 (2/6, 0/4), Granata 3 (1/2, 0/0), Milisavljevic 2 (1/1, 0/0), Aatata, Casoni, Scampone, Policari. All. Fabbri

Bava Virtus Pozzuoli: Carrichiello 19 (6/12, 1/4), Errico 17 (6/9, 1/2), Bini16 (5/9, 1/5), Longobardi 8 (1/2, 1/2), Tessitore 4 (1/2, 0/2), Conforto 1 (0/0, 0/1), Dimarco (0/3, 0/1), Mehmedoviq (0/2, 0/0), Mangiapia ne, Denadic ne, Di Domenico ne,Iaccarino ne. All. Serpico

Arbitri: Fabbri di Cecina e Chiarugi di Pontedera

Note: Tiri Liberi Scauri 20/26 - Pozzuoli 15/24; Rimbalzi: Scauri 31 (Laguzzi 11) - Pozzuoli 31 (Bini 8); Assist: Scauri 8 (Richotti 5) - Pozzuoli 13 (Dimarco 7). Usciti per 5 falli: Gallo, Tessitore.