Quantcast
Connettiti con noi

Cronaca

Castelfranco di Miscano: finge di essere stato investito da un suo amico, denunciati

Pubblicato

il

Castelfranco in Miscano
foto da redazione

Finge di esser stato investito con la complicità di un amico, scoperti e denunciati dai Carabinieri di Castelfranco in Miscano.

I carabinieri della stazione di Castelfranco in Miscano, coordinati dalla compagnia di San Bartolomeo in Galdo, hanno denunciato due uomini locali, di cui uno già noto alle forze dell’ordine, per simulazione di reato.
La vicenda ha avuto inizio nello scorso mese di marzo quando uno dei due ha denunciato che, mentre stava passeggiando insieme all’altro in una strada del centro storico di un paese della Val Fortore, era stato investito da una non meglio specificata automobile il cui sconosciuto conducente non si era fermato a prestargli soccorso. Il denunciante aveva anche dichiarato di aver riportato la frattura di un arto a causa dell’incidente.
Al termine di meticolose indagini i militari hanno scoperto che nella data, nell’ora e nel luogo indicati nella denuncia non era avvenuto alcun sinistro stradale e, non trovando la versione dei fatti fornita dall’uomo e quella similare riferita dal suo amico alcun riscontro nei dati investigativi e nelle testimonianze delle persone che, per motivi di lavoro o privati, erano presenti in quel posto a quell’ora di quel giorno, i due uomini sono stati deferiti all’autorità giudiziaria. Essi sono persone sottoposte alle indagini e – pertanto – presunti innocenti fino a sentenza definitiva.
I carabinieri del comando provinciale di Benevento sono sempre pronti a recepire le denunce, le istanze e le segnalazioni dei cittadini e pongono il massimo impegno per indentificare ed assicurare alla giustizia gli autori dei reati di ogni genere. In casi simili a quest’ultimo le false denunce di incidenti stradali con veicoli non identificati potrebbero essere utilizzate per accedere agli indennizzi previsti dal fondo di garanzia per le vittime della strada.

Nota Stampa Comando Provinciale Carabinieri di Benevento

Pubblicità

Se ti va lascia un like su Facebook, seguici su X Instagram