Quantcast
Connettiti con noi

Cronaca

Fugge a bordo di un’auto rubata: arrestato

Pubblicato

il

Fugge su un'auto rubata

Non rispetta l’alt dei Carabinieri, fugge e provoca un incidente: viaggiava su un auto rubata pochi giorni prima

Fugge a bordo di un’auto rubata. È finito in manette per resistenza a pubblico ufficiale e risponderà anche di ricettazione. Si tratta di un ventisettenne di Chiaiano a bordo di una Range Rover Evoque. Quando i Carabinieri del NOR di Torre del Greco hanno alzato la paletta per un controllo, l’uomo non ha rispettato l’alt e ha spinto sull’acceleratore del veicolo.

Il comportamento del ventisettenne non ha fatto altro che innescare un inseguimento per diversi chilometri. I militari non lo hanno mai presso lo hanno tallonato nonostante le manovre pericolose per tentare la fuga ed evitare di essere bloccato.

Pubblicità

La sua corsa è finita in prossimità di uno svincolo della Statale 7 bis dove, messo alle strette dai Carabinieri, ha perso il controllo del mezzo ed ha provocato un incidente, impattando contro una vettura guidata da una cinquantunenne di Portici. Trasportata all’ospedale la donna se l’è cavata con lesioni guaribili in sette giorni.

L’auto sulla quale viaggiava l’arrestato, invece, restituita al legittimo proprietario. È risultata provento di un furto commesso a Capaccio alcuni giorni fa.

Se ti va lascia un like su Facebook, seguici su X Instagram

Pubblicità