Quantcast
Connettiti con noi

News

Qualiano, Cittadinanza Onoraria al Mar. Ca. Pasquale Bilancio

Pubblicato

il

Il 24 ottobre alle ore 11 il Mar. Ca. Bilancio, durante una cerimonia ufficiale, sarà insignito della cittadinanza onoraria del Comune di Qualiano.

Il 31 ottobre 2012, nove anni fa circa, un giovane Maresciallo dei Carabinieri varcava la soglia del Comando di Qualiano. Dopo il primo periodo di ambientazione tutti compresero la sua dedizione al lavoro e la sua propensione alla diffusione della cultura della legalità.

In questi nove anni ha operato tantissimo sul territorio solo per citare qualche dato 1000 arresti e circa 6.000 denunce in stato di libertà; con interventi mirati ed indagini accurate ha ha sequestrato circa 700 discariche abusive e siti contaminati.

Innumerervoli sono state le sue collaborazioni nelle scuole di Qualiano per diffondere la cultura della legalità.

Queste però sono alcune delle motivazioni che hanno spinto il Consiglio comunale del Comune di Qualiano a conferirgli tale onoreficenza.

Il “Punto!” il Web Magazine, come è noto, ha sede a Qualiano. Per questo giornale (e per me che scrivo) non è stato solo il Comandante di Stazione, ma un uomo serio, una persona perbene, un signor Maresciallo.

Ha saputo conquistare il rispetto e la stima della città con inteventi mirati in tutti i campi, salvaguardando sempre la dignità di tutti; anche quella dei responsabili di crimini.

Mi spingo oltre, Pasquale Bilancio è un amico sincero che ha saputo carpire la nostra vocazione di sacrificio per il territorio, ha saputo guardare oltre il nostro semplice dare notizie. Ci è stato vicino nei periodi più bui, non ci ha fatto mancare mai il suo personale sostegno e quello del Corpo che rappresenta. Anche quando eravamo vittime di pesanti attacchi sui social. Questo giornale ha trovato la sua porta sempre aperta. Non ci ha lasciati soli, la tradizione continua con l’attuale Comandante Giusa.

Non dimenticherò mai le lunghe chiacchierate in Caserma, le visite in redazione e gli innumerevoli caffè, contornati sempre da conversazioni costruttive basate sulla legalità e sulla qualità della vita nella città di Qualiano.

Pasquale, congratulazioni per l’onoreficenza! Le persone che compongono questo giornale sono onorati di dirsi tuoi amici.

Trending