Quantcast
Connettiti con noi

News

Afragola: giovane finito in manette per resistenza e minaccia a Pubblico Ufficiale

Pubblicato

il

Polizia
Foto Archivio

Il ragazzo, in evidente stato di agitazione ha iniziato a minacciare i poliziotti tentando di interrompere il controllo ma è stato bloccato

Domenica sera gli agenti del Commissariato di Afragola,  durante il servizio di controllo del territorio, finalizzato anche a garantire il rispetto delle misure urgenti per la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, hanno fermato in corso Meridionale ad Afragola un giovane a bordo di un’auto.

L’uomo, in evidente stato di agitazione e in presenza di alcuni parenti intervenuti sul posto, ha iniziato a minacciare i poliziotti  tentando di interrompere il controllo ma è stato bloccato.

Pubblicità

G.C., 21enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per resistenza, minaccia e oltraggio a Pubblico Ufficiale, e sanzionato per aver violato le misure previste dal D.P.C.M. del 22 marzo 2020.

Inoltre, è stato denunciato per guida senza patente poiché mai conseguita,  mentre l’auto è stata sottoposta a sequestro perché priva di copertura assicurativa.

Pubblicità