Connect with us

Entertainment

Carnevale Qualianese 2020

Published

on

Manifesto Carnevale
Manifesto Carnevale

Anche la Pro Loco Qualiano quest’anno prepara il suo Carnevale che vedrà sfilare diversi carri allegorici

Festività cattolica, il Carnevale ha origini antichissime che lo legano ai grandi riti pagani come le dionisiache greche o i saturnali romani.

Un periodo di rinnovamento simbolico, un evento che collega sacro e profano e che ha caratterizzato la vita sociale di tantissime comunità, dai piccoli ai grandi centri.

Anche la Pro Loco Qualiano quest’anno prepara il suo Carnevale che vedrà sfilare diversi carri allegorici a tema, accompagnati da musica, danze e sketches preparati dagli alunni delle scuole cittadine nonché dagli originali travestimenti di adulti e bambini.

Un evento per tutti, uno spettacolo nello spettacolo, dove non mancherà il sano divertimento tra decine di maschere e sana partecipazione popolare. Il raduno è fissato per le 9,00 di venerdi 21 febbraio 2020 in Piazza D’Annunzio e proseguirà per le strade della cittadina secondo un percorso già prefissato.

Al ritorno dalla sfilata tutte le scuole si esibiranno, con una loro rappresentanza, in Piazza D’Annunzio dalle ore 12,00 per coinvolgere tutti in momenti di gioia e spensieratezza. La Rione Principe, la Don Bosco-Verdi, la S.Chiara-Di Giacomo, la Walt Disney, il Marconi ed il Cartesio sapranno stupirci con i loro spettacoli e le loro majorettes e non mancheranno le sorprese.

L’appuntamento sarà replicato anche domenica 23 febbraio, sempre a partire dalle ore 9,00 in Piazza D’Annunzio.

La novità di quest’anno è il ricongiungimento dei carri allegorici, in Via Rosselli a partire dalle 11,30, con il Carnevale della Pro Loco Qualiano Gaudianum. La festa è aperta a tutta la cittadinanza, un evento degno di essere vissuto dal vivo e partecipato in prima persona. Accorrete tutti per passare qualche ora in allegria.

Nota Stampa Pro Loco Qualiano

Continue Reading
Advertisement

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Business

iPad 10 anni fa la rivoluzione di Jobs nel mondo della tecnologia

Published

on

ipad compie 10 anni
Foto di Rudy and Peter Skitterians da Pixabay

L’iPad fu lanciato sul mercato 10 anni fa. Il grande genio di Steve Jobs cambiò nuovamente il mondo

Buon compleanno iPad. 10 anni fa, il 3 aprile 2010, il grande e compianto Steve Jobs lancio sul mercato un nuovo device destinato a cambiare le nostre vite: l’iPad di Apple. Avviando così l’era del tablet

Jobs l’aveva presentato nel gennaio di quell’anno, alla sua maniera. Il tablet è oggi di uso comune al pari di smartphone e televisore. Utilizzato praticamente in ogni ambito, dal gaming al social passando dalla scuola (mai come in questo momento) per lavoro e medicina giusto per citarne qualcuno.

Presentazione dell’Ipad da parte di steve jobs

L’iPad: il tablet non subito compreso?

Forse non fu subito compreso se mi lasciate l’espressione. Del resto come tutte le più grandi innovazioni aveva bisogno di tempo. Molti non riuscirono a cogliere subito le potenzialità del tablet di uno strumento che poteva essere colto come sovrapposizione di altri, smartphone e PC tra tutti. Ma che non era né il primo né il secondo.

lancio ipad 10 anni fa
I tre gioielli di casa Apple – MacBook IPad e IPhone

L’inganno (se così lo possiamo chiamare) fu grande. Non avevamo colto appieno che si stava creando un nuovo enorme filone di mercato che di fatto basava la sua fortuna sulla creazione di un nuovo modello di utilizzo della tecnologia e di rapportarsi ad essa. Modello che di fatto ha cambiato le nostre vite e che visto con il senno di poi appare più che evidente. E che creò una nuova economia incrementando anche quella che aveva già precedentemente avviato.

Il grande Steve Jobs ci manca non poco

Steve Jobs del resto non è stato mai nuovo a questo tipo di regali al mondo intero. Una mente geniale nella sua interpretazione del tempo in cui è vissuto. Uno dei pochi che ha indicato una strada e non ne solo cavalcato l’onda del momento. Fin dai tempi del mouse e delle icone per il desktop.

Il discorso a Stanford

Molto di quello che era fu condensato nel celeberrimo discorso che fece ai laureandi di Stanford che riportiamo qui sotto preso in prestito da youtube.

Discorso in cui pronunciò la sua famosissima frase, considerata la pari di un testamento spirituale e quotidianamente è fonte di ispirazione e riflessione per le persone di tutto il mondo:

Stay hungry, stay foolish

Siate affamati, siate folli

In questo modo Steve Jobs, genio indiscusso della modernità, fondatore di Apple e visionario inventore nonché creatore di fatto di una nuovo economia ci lascia un tesoro in termini tuttora da scoprire e che affascina milioni di giovani e sognatori in tutto il pianeta

Continue Reading

Entertainment

Spazi di discussione: Italiani all’estero, crisi ristorazione e sostegno studenti

Published

on

Da sinistra: On. Di Stasio, on. Iovino, Vicepres. Aulitto e Dott.ssa Cimmino

Affronteremo importanti temi con l’on. Iolanda Di Stasio, con l’on. Luigi Iovino, con Vincenzo Aulitto di Maitre’d e con la Psicologa Chiara Cimmino,

Ci ritroviamo con un’altra puntata di spazi di discussione, un format particolare che vuole fornire informazioni utili in questo periodo di restrizioni dei contatti sociali. Il covid-19, infatti, ci ha costretto in casa in maniera forzata ma non deve assolutamente toglierci gli spazi di discussione.

Questa sera alle 19:00 circa cerceremo di dare qualche informazione utile per gli italiani che vivono all’estero ed affronteremo il tema con Iolanda Di Stasio componente della Commissione III – Affari esteri e comunitari e Presidente del Comitato Permanente sui Diritti Umani.

Affronteremo il tema del sostegno agli studenti e del funzionamento della Camera dei Deputati e lo faremo con l’on. Luigi Iovino, segretario dell’Ufficio di Presidenza della Camera dei Deputati.

Con Vincenzo Aulitto, vicepresidente dell’Associazione Nazionale Maitre’d, parleremo della crisi del settore enogastronomico e turistico.

Chiederemo infine qualche consiglio su come affrontare questo periodo alla dott.ssa Chiara Cimmino Psicologa.

Continue Reading

Entertainment

Covid-19 Spazi di Discussione: italiani all’estero e crisi settore enogastronomico

Published

on

Da Sinistra: Iolanda Di Stasio, Giuseppe Gaudino Vincenzo Aulitto e Domenico Falco

Alle 19:30 affronteremo con i nostri ospiti due importanti problematiche nate con l’epidemia di covid-19

Questa sera alle 19:00 di nuovo in diretta con “Covid-19 riprendiamoci gli spazi di discussione”.

Affronteremo Questa sera a partire dalle 19  affronteremo il problemi dei nostri concittadini all’estero in questo periodo particolare di pandemia. Ne discuteremo con l’on. Iolanda Di Stasio componente della della Commissione III – Affari esteri e comunitari e Presidente del Comitato Permanente sui Diritti Umani.

Affronteremo il tema della crisi del settore turistico enogastromonico e lo faremo con Giuseppe Gaudino fiduciario Associazione Maitre’d Campania e con Vincenzo Aulitto vice presidente Nazionale dell’associazione Maitre’d della crisi del settore turistico-enogastronomico. Il tema sarà arricchto dal docente di enogastronomia e pasticceria Domenico Falco che ci regalerà una ricetta per allietarci la serata.

Continue Reading

Trending

"Punto!" il Web Magazine - Fondato nel 2011 da Vincenzo Perfetto (Direttore Editoriale) e Carmine Sgariglia (Direttore Responsabile). Edito dall'Associazione Culturale PuntoGiovani Qualiano. Registrazione Tribunale di Napoli n° 31 del 30 marzo 2011. Copyright © 2020 - Punto! il Web Magazine | Privacy