Log in
20-Nov-2018 Aggiornato alle 12:14 +0100

Si autodistrugge "Girl With a Balloon" di Banksy

Era stata appena venduta per una cifra intorno a 1,4 milioni di dollari

Era stata appena venduta per la modica cifra di 1,4 milioni di dollari quando "La bambina con l'aquilone" si è di fatto autodistrutta davanti agli occhi increduli degli astanti e tra gli allarmi che scattavano. L'opera del famoso ed enigmatico artista di fama mondiale Banksy era stata battua in un’asta di Sotheby’s a Londra. 

Leggi anche: BANKSY DOES NEW YORK

Lo stesso artista ha poi rivendicato la distruzione attraverso il proprio profilo instagram commentando l'accaduto con "Going, going, gone...". L'operazione è potuta avvenire grazie a un congegno con comando remoto che si trovava sul retro dell'opera che l'ha tagliata a strisce. Ovviamente ne hanno parlato giornali di tutto il mondo e l'atto sembra essere in linea con il pensiero dell'artista che vuole l'arte libera da ogni tipo di costrizione. Soprattutto economica.

Carmine Sgariglia

CV in due parole
Ingegnere Elettronico
Giornalista Pubblicista

Carica ricoperta in puntomagazine.it
Direttore Responsabile

Contatti
c.sgariglia@gmail.com
www.facebook.com/carsgariglia
www.twitter.com/carsgariglia

Sito web: www.puntomagazine.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.