Log in
20-Nov-2018 Aggiornato alle 12:14 +0100

Sicurezza cantieri, la notifica preliminare da inviare anche ai Prefetti

La modifica inserita in questi giorni è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale

Spesso siamo distratti e poco o per niente come cittadini Italiani controlliamo la Gazzetta Ufficiale. Lo Stato Italiano attraverso le sue istituzioni legifera ogni giorno, bene per quanti distratti diamo notizia di una delle tante disposizioni pubblicate In Gazzetta Ufficiale - GU Serie Generale n.231 del 04-10-2018 in particolare:  Spesso siamo distratti e poco o per niente come cittadini Italiani controlliamo la Gazzetta Ufficiale. Lo Stato Italiano attraverso le sue istituzioni legifera ogni giorno, bene per quanti distratti diamo notizia di una delle tante disposizioni pubblicate in Gazzetta Ufficiale - GU Serie Generale n.231 del 04-10-2018 in particolare: il “DECRETO-LEGGE 4 ottobre 2018, n. 113 Disposizioni urgenti in materia di protezione internazionale e immigrazione, sicurezza pubblica, nonché misure per la funzionalità del Ministero dell'interno. 

Leggi anche: UNAE CAMPANIA, FOTOVOLTAICO: ECCO LE NUOVE REGOLE CEI

Detto Decreto tocca varie leggi  In particolare in materia di Sicurezza sul Lavoro, all’art.26 apporta una variazione all’art. 99 del D.Lgs 81/08  Riportiamo art 99: Notifica preliminare

1. Il committente o il responsabile dei lavori, prima dell’inizio dei lavori, trasmette all’azienda unitàsanitaria locale e alla direzione provinciale del lavoro territorialmente competenti la notifica preliminareelaborata conformemente all’allegato XII, nonché gli eventuali aggiornamenti nei seguenti casi:
a) cantieri di cui all’articolo 90, comma 3;
b) cantieri che, inizialmente non soggetti all’obbligo di notifica, ricadono nelle categorie di cui alla lettera a) per effetto di varianti sopravvenute in corso d’opera;
c) cantieri in cui opera un’unica impresa la cui entità presunta di lavoro non sia inferiore a duecentouomini-giorno.

2. Copia della notifica deve essere affissa in maniera visibile presso il cantiere e custodita a disposizionedell’organo di vigilanza territorialmente competente.

3. Gli organismi paritetici istituiti nel settore delle costruzioni in attuazione dell’articolo 51 possonochiedere copia dei dati relativi alle notifiche preliminari presso gli organi di vigilanza. D.L. 113 Art. 26.                                   

Leggi anche: ANTES NAPOLI NORD ORGANIZZA CORSO PES E PAV SICUREZZA ELETTRICA

Monitoraggio dei cantieri                                                                         

1. All’articolo 99, comma 1, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, dopo le parole «provinciale del lavoro» sono inserite le seguenti: «nonché al prefetto».

Non ci è stata alcuna discussione a riguardo neanche in un’assemblea Stato-Regioni, ma all’improvviso è uscita questa modifica, certamente pensiamo che i Prefetti saranno contenti di quest’ulteriore attività.

Dott. Giovanni Esposito
Eng & Safety Manager
3925853471

Dott. Giovanni Esposito

Dott. G. Esposito

Membro UNAE - ANFOS Docente accreditato CEI - ISPESL - UNAE

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.