Log in
28-Apr-2017 Aggiornato alle 9:30 +0200

Testo Unico Sicurezza, i corsi disponibili e obbligatori

Ecco tutti i corsi a disposizione ed obbligatori per la sicurezza sul lavoro Corsi sicurreza. D.Lgs 81/08 (Testo Unico Sicurezza): Oggi elenchiamo i principali corsi sicurezza per incaricati-dirigenti-professionisti-operatori: MODULO A PER RSPP E ASPPCategoria: MODULO A PER RSPP E ASPPDurata: 28 ore AGGIORNAMENTO RSPP (40 ORE)Categoria: AGGIORNAMENTO RSPP (40 ORE)Durata: 40 ore AGGIORNAMENTO RSPP - DATORE DI LAVORO (RISCHIO BASSO)Categoria: AGGIORNAMENTO RSPP - DATORE DI LAVORO (RISCHIO BASSO)Durata: 6 ore DATORE DI LAVORO IN ASSUNZIONE DIRETTA DEL RUOLO DCategoria: DATORE DI LAVORO IN ASSUNZIONE DIRETTA DEL RUOLO DI RSPP - AGGIORNAMENTO - RISCHIO MEDIODurata: 10 ore DATORE DI LAVORO IN…

Sicurezza sul Lavoro, figure professionali: il Preposto

Conosciamo da vicina questa figura importantissima e ricca di responsabilità Sicurezza sul Lavoro. Il D.Lgs 81/08 (Testo Unico Sicurezza) definisce varie figure professionali, le analizzeremo una per volta nelle varie sessioni; oggi analizziamo cosa intende il Testo unico sulla Sicurezza in merito al “Preposto” definita come: persona che, in ragione delle competenze professionali e nei limiti di poteri gerarchici e funzionali, sovrintende alla attività lavorativa e garantisce l’attuazione delle direttive ricevute, controllandone la corretta esecuzione da parte dei lavoratori ed esercitando un funzionale potere di iniziativa. Il preposto può essere considerato una “sentinella per la sicurezza”, infatti, è suo compito…

Risultati del sondaggio Prosiel sull'uso del Libretto d'Impianto elettrico

Prosiel ha pubblicato la seconda edizione del “Libretto d’Impianto Elettrico”, con il Patrocinio del MiSE, e in occasione di eventi organizzati dai Soci in alcune città del territorio nazionale ha avuto modo di presentare approfonditamente, attraverso relatori qualificati, i contenuti del Libretto e sensibilizzare gli attori dell’impiantistica elettrica. Alcuni dati raccolti attraverso la distribuzione e compilazione del sondaggio da parte di professionisti intervenuti agli eventi. Da marzo a giugno del 2016 è stato svolto da "Prosiel" un sondaggio somministrato tra seminari e convegni tecnici nelle seguenti città  Milano, Bari, Battipaglia (SA), Bologna, Brescia, Cagliari, Padova, Palermo, Roma, Napoli, Seriate (BG). Sono state distribuite 1060 questionari ma solo…

Sicurezza e Tecnica: prodotti domotici hanno il bonus fiscale

Lo rende noto una circolare dell'Agenzia delle Entrate Sicurezza, Tecnologia e bonus fiscale. La circolare 20/E dell’Agenzia delle Entrate datata 18/05/2016 comprende un’interessante conferma che in molti aspettavano: anche i prodotti domotici possono beneficiare del bonus fiscale del 65% per il risparmio energetico senza limite di spesa, e sono agevolati senza che il contribuente debba prevedere altri interventi di riqualificazione energetica. La detrazione è estesa anche per le spese sostenute «per l’acquisto, l’installazione e la messa in opera di dispositivi multimediali per il controllo da remoto degli impianti di riscaldamento o produzione di acqua calda o di climatizzazione delle unità…

L'importanza del libretto di impianto intervista a Luca Bosatelli di PROSIEL

Gent.li Lettrici ed Egr. lettori, Ricorderete che nel corso dell’EnergyMed tenutosi tra marzo ed aprile u.s., ho tenuto due incontri come UnaeCampania uno nel presentare il libretto d’impianto elettrico, con questionari Prosiel, l’altro convegno con Finder su aggiornamenti normativi; ebbene i convegni che ci hanno visto parte attiva come partecipazione e relazione, sono stati i più seguiti di tutti gli altri convegni, ed abbiamo avuto il maggior numero di presenze in sala sino alla fine. Ciò ci sprona a fare sempre di più per il mondo dell’installazione. Ora per far meglio comprendere chi è Prosiel e qual’è l’intento del libretto…

Dalla UE novità in materia di privacy

Le aziende dovranno adeguardi in due anni entro il 25 maggio 2018 Il regolamento UE 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 sulla protezione delle persone fisiche con riguardo al 1) trattamento dei dati personali 2) alla libera circolazione di tali dati è stato pubblicato sulla GU UE del 4 maggio 2016 ed entrerà in vigore il 25 maggio prossimo. Da questa data, gli interessati, cittadini ed imprese dei Paesi membri avranno due anni di tempo (25 maggio 2018) per adeguarsi alle nuove disposizioni. Composto da 99 articoli, il corposo materiale del regolamento, definito subito e…

Sicurezza sul lavoro: trasmessi telematicamente i certificati di infortunio

A sei mesi dall'entrata in vigore della legge parte l'obbligo di trasmettere telematicamente i certificati di infortunio Dal 22 marzo 2016, 180° giorno successivo all’entrata in vigore del decreto 151/2015, l’obbligo di trasmissione del certificato medico di infortunio o di malattia professionale è a carico del medico certificatore o della struttura sanitaria che presta la “prima assistenza”. “Per consentire l’invio telematico dei certificati, è disponibile un’apposita procedura per la registrazione e la profilazione dei medici e delle strutture sanitarie che, nello svolgimento della propria attività, interagiscono con l’Istituto per l’invio del certificato medico di infortunio o di malattia professionale”. Non…

In arrivo la nuova SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) potrebbe sostituire il SUAP

La semplificazione della Scia, ovvero la segnalazione certificata di inizio attività, una delle procedure più utilizzate dalle imprese o nell’edilizia, impone alle amministrazioni non solo di dare risposte in tempi certi ma di garantire ai privati uno “sportello unico” cui rivolgersi. Anche nei casi in cui le pratiche da mettere insieme fossero più d’una. Una volta presentata la Scia, l’amministrazione che la riceve valuta se sono necessari pareri di altre amministrazioni e nel caso convoca entro 5 giorni una Conferenza dei servizi in via telematica, che dovrà chiudersi entro 60 giorni. In più l’amministrazione deve pubblicare sul proprio sito il…

Rifasamento degli impianti elettrici: notizie di impiantistica e di buona tecnica

Gent.li Lettrici, Cari Lettori, Sono anni che parlo sempre dello stesso problema e del tipo di approccio, il problema è il rifasamento di un impianto elettrico. Moltissimi affrontano il problema solo se il cliente ha una segnalazione dal fornitore di Energia Elettrica o vede dei costi diversi che non comprende e chiama il suo elettricista, il quale pensa solo di mettere un apparato vicino al misuratore sulla fattura scompaiono o si riducono i costi e tutto va bene, o almeno credono. Bene mi corre l’obbligo di chiarire un po’ le idee in modo più elementare possibile. L’energia possiamo riassumerla con…

La sicurezza e la tecnica. Finder, Emanuela De Palo ecco come Finder contribuisce alla crescita di altre aziende

Carrelli elevatori Hubtex – sicuri e affidabili grazie ai relè Finder. L’impiego di carrelli industriali è di fondamentale importanza nella logistica. In molte circostanze, elevatori e mezzi simili garantiscono una movimentazione rapida e fluida delle merci. L’azienda Hubtex di Fulda, una città situata nell’est dell’Assia, nel cuore della Germania, produce carrelli elevatori speciali destinati a carichi pesanti e ingombranti nonché dispositivi specifici, che vengono impiegati in tutto il mondo. La Hubtex è specializzata nei carrelli destinati a carichi elevati e beni ingombranti ed ha scelto la tecnologia relè di Finder. Carrelli industriali, elevatori laterali e dispositivi specifici rappresentano il core…
Sottoscrivi questo feed RSS