Log in
22-Jun-2017 Aggiornato alle 8:24 +0200

Tamarro, quanto ti amo. Tornano con un libro di racconti e ricette i mitici personaggi di Alan De Luca

Sabato 15 ottobre alla libreria Io ci sto in via Cimarosa, a partire dalle ore 10.30, si presenta il libro di Alan De Luca a tavola? Nunzia mai (Giammarino Editore). Interverranno Sabatino Di Maio, Adolfo Fattori, Gino Giammarino, Livio Varriale. Sarà presente l’autore. Torna con un libro comico e culinario. Alan De Luca, a tratti straripante interprete del mondo “tamarro”, in un libro di Giammarino Editore, rievoca i fasti di Nunzia & Co. Si chiama, infatti, a tavola? Nunzia mai, il volumetto che, dall’altra parte, nella seconda metà riporta ricette classiche della tradizione napoletana, a cui si aggiungono i consigli…

Dottore… caffè? il primo romanzo passionale ed erotico di Rosanna Pannone

Libro d’esordio della scrittrice Rosanna Pannone, un romanzo passionale e romantico, intessuto da sano erotismo. Trama, conflitti e caratterizzazioni scritti argutamente e con intelligenza, divertente e frizzante. Una solida narrazione con vivide e coinvolgenti immagini, con personaggi davvero simpatici. Dalla prefazione di Monica Sarnelli si legge: Ambientato a Manhattan, la città più popolata del mondo, dove tutto può succedere, dove la trasgressione è un luogo comune. L'autrice appassiona e osa con il suo racconto, senza mai essere volgare, con grande sensibilità, perché innamorarsi, è troppo bello, ma fa paura. Con l’entusiasmo che solo una donna, femmina e innamorata della vita…

Il Potere dell'Indissolubilità di Alexandra Romano

Un libro che mette in risalto tutte le varie sfaccettature dell'amore e la suspense inconfondibile del fantasy, imperdibile per gli amanti del genere. Una storia che toccherà il cuore a chiunque INFO:"Il Potere dell'Indissolubilità" è un romanzo FANTASY-SENTIMENTALE, che sarà ufficialmente disponibile in libreria dal mese di ottobre(data ancora da definire). Fino al 30 settembre le copie sono acquistabili in prevendita al prezzo di 10€(anziché 12, prezzo di copertina), direttamente da me. TRAMA:"Un romanzo di fantasia, ricco di suspense, rivelazioni e colpi di scena, ma allo stesso tempo intrecciato con un sentimento talmente travolgente e intenso, il quale vuole trasmetterci…

L come Liberazione: "Lettera al padre" di Franz Kafka

La forte confessione al padre della propria inettitudine dello scrittore tedesco Una liberazione da quelle parole non dette, da quei silenzi tenuti dentro troppo tempo, da quello che avrebbe voluto il padre sapes­ se da sempre. E’ attorno a questo tema che ruota la lunga Lettera al padre di Kafka, il quale riflette sui sentimenti ambivalenti di odio e amore che nutre nei suoi confronti. Il testo si apre su un punto assai significativo, ovvero su una domanda che Hermann ha ri­ volto a Franz: il padre di Kafka ha chiesto al figlio come mai provi paura nei suoi confronti.…

E come Emozione: "Il rumore dei tuoi passi"

L’agghiacciante romanzo di amore e degrado di una giovane scrittrice, Valentina D'urbano In un quartiere degradato e abbandonato dalle istituzioni prende vita la storia di due ragazzi: Beatrice e Alfredo. Lei figlia di un operaio nemica della scuola, lui orfano di madre costretto a vivere con un padre ubriacone e violento. Fra polvere, afa ed erba i due crescono loro malgrado, insieme, conquistandosi il nome di "gemelli". I gemelli alla Fortezza, luogo in cui lussureggiano piccoli crimini e tanta omertà, sono testimoni e custodi di una realtà ostile, che non offre nulla. "Non lo so, forse era l’ambiente che ci…

D come Dissoluzione: "Uno, nessuno e centomila"

La follia come segreto per riprendere parte al flusso della vita nel romanzo di Luigi Pirandello Vitangelo Moscarda è un uomo con una vita normale, tranquilla e serena fin quando non scopre su segnalazione della moglie Dida di avere un naso pendente a destra. Un piccolo dettaglio che di certo non avrebbe messo in crisi un uomo qualunque e una vita qualunque, se la sua lo fosse stata davvero. Si azzerano le preoccupazioni connesse all’attività di bancario e a quella connessa di usuraio per fare spazio alle nuove, tutte legate alla ricerca di un’immagine che lo identifichi. In un percorso…

C come Coraggio: Narciso e Boccadoro

Due vite a confronto nel romanzo immortale di Hermann Hesse. Il nostro consueto appuntamento con la letteratura In un Medioevo leggendario prende vita la storia di due giovani: Narciso, destinato ad una carriera religiosa al riparo dalle insidie del mondo e Boccadoro, aspirante artista convinto di poter intraprendere una vita all’insegna della preghiera. "Nessuno voleva concedere a quei due di essere amici; pareva che unendosi fra di loro essi si fossero orgogliosamente isolati dagli altri, come aristocratici per i quali gli altri fossero d’un livello troppo inferiore; e ciò non era collegiale, non era claustrale, non era cristiano" ci dice…

B come Bisogno: Il primo caffè del mattino

L'amore del giovane barista romano Massimo e la parigina Geneviève nel romanzo contemporaneo di Diego Galdino In un’epoca segnata dai social network, da foto e messaggi lampo, dove una storia "d’amore" nasce fra un link, un "like" su facebook e finisce poco dopo, senza troppo dolore, con un visualizzato di Whatsapp, la vicenda romantica, fatta di piccole cose, scritta da Diego Galdino può essere un piccolo raggio di sole nel buio che ci circonda. L’eccesso, l’esuberanza, la trasgressione sembrano essere gli ingredienti necessari per farsi notare, sinonimo di farsi amare. Fra chi ricorda con nostalgia il passato e chi si…

A come Amore. Anna Karenina di Lev Tolstoj

L’amore travagliato dell’eroina russa in uno dei romanzi più importanti della letteratura di tutti i tempi Se è vero che il segreto per essere felici è amare, allora Anna Karenina, eroina russa, donna sfrontata quanto fragile, in una società piena di convenzioni, era probabilmente alla ricerca di una felicità intensa. Chiamata da suo fratello Stiva per risolvere una controversia con la moglie Dolly, giunge a Mosca convinta di doverci passare solo qualche giorno, ma finisce per prendere parte ad un fatidico ballo, organizzato dalla giovane Kitty indecisa se unirsi in matrimonio con l’aristocratico Levin o con l’ufficiale Vronskij. Proprio quest’ultimo…

La paura è bugiarda

L’ultima fatica letteraria di Tiziana Beato mette a nudo le sue angosce di vita, fino alle sue più grandi conquiste “I veli mano a mano cadono e scoprono una parte di me che non sapevo di possedere. Ricostruisco un pezzo alla volta, come un cyborg. Donna artificialmente psicoanalizzata con una serie di poteri che atterrano il nemico: silenzio, calma, ironia, gioia nel fare le piccole cose, tenerezza, commozione.” E’ perfuso di tanta emozione e coraggio l’ultimo lavoro della scrittrice Tiziana Beato, che nel suo “La paura è bugiarda” (Kairòs edizioni, collana Variazioni) in 98 pagine, affronta la paura del cambiamento.…
Sottoscrivi questo feed RSS