Log in
21-Aug-2017 Aggiornato alle 9:20 +0200

Torta Lindt: ecco come concludere un pranzo con gli amici

Torta Lindt: ecco come concludere un pranzo con gli amici Torta Lindt

La settimana scorsa sono stata invitata a cena a casa di amici e a me è toccato portare il dolce. Non avevo la minima idea di cosa preparare e così mi sono messa a spulciare i vari blog di cucina alla ricerca di idee, alla fine ho scelto di preparare un dolce che al solo vederlo le papille gustative fanno la ola e si tratta della Torta Lindt, il cui nome nasce naturalmente dalla nota marca di cioccolata.

INGREDIENTI PER LA BASE:

  • - 100g di cioccolato fondente
  • - 50g di burro
  • - 3 uova
  • - 150g di zucchero
  • - 100g di farina 00
  • - 5g di lievito per dolci

PER LA GLASSA:

  • - 100g di cioccolato al latte
  • - 100g di lindor al latte
  • - 200ml di panna per dolci
  • - Farina di cocco (facoltativa)

PROCEDIMENTO:

In un pentolino dal fondo spesso, fate sciogliere il burro insieme al cioccolato fondente. In un'ampia ciotola montate le uova con lo zucchero fino a renderle spumose. Aggiungete il composto di cioccolato continuando a montare.

Unite ora la farina ed il lievito e montate fino ad ottenere un composto omogeneo. Versate il composto in uno stampo per crostate da 28 (di quelli con la scanalatura sulla base) imburrato ed infarinato e cuocete in forno preriscaldato a 160°C per circa 30 minuti.

Nel frattempo preparate la glassa, mettete in un pentolino il burro, il cioccolato al latte, i lindor e la panna per dolci, cuocete, mescolando di tanto in tanto, fino ad ottenere una glassa liscia.

Una volta cotta la base della torta, toglietela dal forno e lasciate raffreddare dieci minuti, poi capovolgetela su un piatto da portata. Versate la glassa lindt all'interno della scanalatura che si è creata.

Mettete ora la torta lindt in frigo e fate riposare in frigo per almeno 2 ore. Una volta che la glassa si sarà solidificata spolverateci sopra la farina di cocco, se non amate il cocco potete mettere delle nocciole tritate o dei confettini colorati o semplicemente lasciarla così senza decorazioni.

NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!