Log in
28-Apr-2017 Aggiornato alle 10:06 +0200

Scherma, il napoletano Valerio Cuomo Campione del Mondo con la squadra azzurra di spada under 20

Campionati del mondo cadetti e giovani plovdiv 2017. Per il campione è la seconda medaglia dopo l’argento individuale

PLOVDIV 2017 – Valerio Cuomo è campione del Mondo con l’Italia della spada maschile a squadre Under 20. Dopo la medaglia d’argento conquistata nella gara individuale, il talento napoletano, tesserato con il Club Schermistico Partenopeo, ha messo il sigillo sulla sua fantastica avventura ai Campionati Mondiali Giovani 2017 di Plovdiv, in Bulgaria, vincendo l’oro con il team azzurro guidato dal padre-commissario tecnico, Sandro Cuomo.
Il quartetto italiano composto, oltre che da Valerio Cuomo, da Federico Vismara, Gianpaolo Buzzacchino e Cosimo Martini, lungo il proprio percorso di gara, ha regalato emozioni straordinarie. Dopo essersi aggiudicati per 41-40 il match dei quarti di finale contro la Russia, con la stoccata decisiva messa a segno da Vismara nel minuto supplementare, l’Ital-spada si è ripetuta anche in semifinale con il successo contro l’Ungheria con il punteggio di 43-42. Nella finale per l’oro, poi, l’assalto-capolavoro contro la Polonia, dominato dagli azzurri che hanno stravinto per 45-32, salendo sul tetto del mondo.

Bis sul podio iridato, dunque, dopo lo splendido secondo posto nella gara individuale, per Valerio Cuomo, lo spadista napoletano orgoglio del papà-ct, l’olimpionico Sandro Cuomo, ma pure del maestro del Club Schermistico Partenopeo, Carmine Carpenito, anche lui presente in Bulgaria come componente dello staff tecnico azzurro. Un rientro in Italia con un “bagaglio più pesante”, e soprattutto prezioso, per Cuomo Jr., vincitore pure della classifica generale del circuito a punti di Coppa del Mondo, e che assume un valore ancora maggiore per le note vicissitudini attraversate dal Club Schermistico Partenopeo, rimasto in questa stagione “orfano” della propria palestra dopo la chiusura dello stadio Collana di Napoli.

Bilancio finale luccicante per la scherma campana, e napoletana in particolare, in quest’edizione dei Campionati del Mondo Giovani 2017 di Plovdiv. La doppia medaglia di Valerio Cuomo, infatti, s’aggiunge alle due vinte da Dario Cavaliere del Club Scherma Napoli (ora tesserato con l’Esercito), bronzo nella sciabola individuale e argento a squadre sempre nella categoria Under 20.

CAMPIONATI DEL MONDO GIOVANI PLOVDIV2017 - SPADA MASCHILE - Plovdiv, 9-10 aprile 2017

Finale
ITALIA b. Polonia 45-32

Finale 3°-4° posto
Ungheria b. Usa 36-34

Semifinali
ITALIA b. Ungheria 43-42
Polonia b. Usa 40-38

Quarti
ITALIA b. Russia 41-40
Ungheria b. Romania 27-23
Usa b. Svizzera 25-24
Polonia b. Francia 45-39

Tabellone dei 16
ITALIA b. Israele 45-35

Tabellone dei 32
ITALIA b. Cile 45-26

Classifica (38 squadre): 1. ITALIA (Valerio Cuomo, Federico Vismara, Cosimo Martini, Gianpaolo Buzzacchino), 2. Polonia, 3. Ungheria, 4. Usa, 5. Francia, 6. Romania, 7. Svizzera, 8. Russia.