Log in
17-Aug-2017 Aggiornato alle 10:40 +0200

La guerra infinita

L’illusoria speranza di chi credeva che finalmente si potesse vivere in PacePer noi le parole disumanità, oscenità, paura, orrore, terrore, significano senz’altro qualcosa di brutto, ma paragonarle alle sensazioni di chi vive in Libano, di chi tutti i giorni si trova a contatto con la guerra, forse minimizzano notevolmente la realtà. A causa della convivenza delle varie etnie religiose, quella parte di mondo è da molto tempo teatro di tumultuosi disordini e scontri. Negli ultimi tempi l’entrata in scena dei miliziani sciiti di Hezbollah (il partito di Dio), ha complicato ulteriormente il quadro sociopolitico introducendo la variante del terrorismo, infatti,…
Sottoscrivi questo feed RSS