Log in
27-May-2017 Aggiornato alle 11:00 +0200

Nocera Inferiore, Salerno: 18 provvedimenti cautelari: ecco i dettagli

Nocera Inferiore, Salerno: 18 provvedimenti cautelari: ecco i dettagli Foto: archivio

L'esecuzione dei provvedimenti cautelari di questa mattina a Nocera Inferiore hanno reggiunto 18 persone 11 delle quali in carcere, 6 ai domiciliari e 1 raggiunto da un divieto di dimora in Campania

All’alba di oggi i Carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore, con il supporto dei loro colleghi del reparto cinofilo, hanno eseguito una ordinanza cautelare nei confronti di 18 indagati, molti dei quali incensurati, tutti ritenuti responsabili di concorso in detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Ad emettere il provvedimento l’ufficio del Gip presso il Tribunale di Nocera Inferiore, a seguito di una attività investigativa avviata nel 2016 e condotta dalla Sezione Operativa della Procura.

Le indagini hanno permesso di cristallizzare la responsabilità penale degli indagati in numerosi episodi di spaccio di cocaina, hashish e marijuana che acquistavano nei comuni vesuviani per poi rivenderla nelle piazze di spaccio di Nocera Inferiore e anche sul “mercato” veneto dato che uno dei destinatari del provvedimento è un paganese residente in provincia di Vicenza.

Nel corso dei servizi di osservazione sul territorio, gli uomini dell’Arma hanno sequestrato oltre 250 grammi di cocaina e 2 kg di hashish. L’attivita di indagine, invece, ha portato al sequestro di un autoveicolo utilizzato per il trasporto e la consegna dello stupefacente.

11 destinatari sono stati i destinatari del provvedimento cautelare in carcere, 6 persone sono stati raggiunti dalla misura cautelare dei domiciliari presso le proprie abitazione e una persona è stata reggiunta dal divieto di dimora nella Regione Campania.

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.