Log in
25-Sep-2017 Aggiornato alle 17:12 +0200

Reggia di Caserta, vendita abusiva di souvenir

  • Scritto da nota stampa carabinieri
  • Pubblicato in News
  • 0 commenti
Reggia di Caserta, vendita abusiva di souvenir foto: pixabay

I Carabinieri hanno elevato sanzioni per 15mila euro

Caserta. I Carabinieri della Stazione di Caserta il 1° e il 2 luglio scorso, all’interno della Reggia di Caserta e nell’area antistante il monumento Vanvitelliano, hanno espletato servizi finalizzati a contrastare la vendita abusiva di souvenir comminando sanzioni amministrative nei confronti di un 47enne, un 42enne ed un 39enne di Caserta, sorpresi a vendere gadget e guide turistiche del Palazzo Reale.

In particolare, i militari della locale Stazione Carabinieri hanno sequestrato complessivamente 61 souvenir raffiguranti la Reggia e 33 guide turistiche del citato monumento, comminando sanzioni amministrative per totali € 15.000. Il materiale sequestrato sarà consegnato alla polizia municipale di Caserta per la successiva distruzione.