×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 960
JFolder::create: Path not in open_basedir paths
Log in
23-Aug-2017 Aggiornato alle 11:44 +0200

Stefano Caldoro, gente esasperata: difficoltà ad acquistare pane e pasta

Il Governatore della Regione Campania con la sua denuncia da più valore alla forte recessione in atto. Stefano Caldoro, il presidente della Regione Campania, intervenuto a Pompei in occasione della visita dei Ministri Bray e Trigilia, ha reso una dichiarazione che ha sconcertato tutti, come riportato da “Il Mattino di Napoli”. Caldoro approfittando della nutrita presenza di giornalisti, ha validato la teoria del pentastellato Casaleggio, secondo la quale, in Italia ci sarebbero buone possibilità di rivolta popolare, non solo, ma i primi focolai, secondo il Governatore, coverebbero proprio sotto la cenere partenopea, in merito sarebbe l’esasperazione di chi non riesce…

Baiano (AV): ottantenne accusato di abusi sessuali

Baiano (Av) Un ottantenne del luogo è stato trovato seminudo accanto a un bambino di soli 4 mesi; a scoprire la cosa è stata la madre del piccolo che ha immediatamente allertato i carabinieri. Sembrerebbe che la madre si fosse assentata per andare a casa di una amica distante pochi isolati dalla sua abitazione per farle visita e ha chiesto, fidandosi dell'uomo, la cortesia di badare al bimbo. La donna, al suo ritorno dopo pochi minuti, ha trovato il bambino che dormiva e al suo fianco l'uomo seminudo. La mamma ha iniziato a gridare e uomo si è subito dileguato.…

Risultati definitivi per i Comuni del giuglianese

Dopo una giornata infuocata e le numerose dirette sia web che televisive, ecco i risultati delle amministrative 2013. Calvizzano Il primo comune a terminare lo scrutinio dei voti, con 5 candidati Sindaco, è stato Calvizzano che vede la vittoria di Salatiello Giuseppe, candidato della Lista Civica "Per Calvizzano" che conquista ben 11 seggi con 3003 voti e il 38,12%. Alle sue spalle ha, con 3 seggi, 2689 voti e il 34,13%, Giacomo Pirozzi, leader della Lista Civica "Una politica per la vita". Segue Biagio Sequino di "Rinascita calvizzanese" con 1181 voti riesce a conquistare un seggio per se stesso raccogliendo…

Chiusi i seggi nei Comuni dell'agro giuglianese al voto

Concluse le operazioni di voto ora la parola passa allo scrutinio. Affluenza in calo Cresce il numero degli astenuti rispetto alle scorse tornate: Calvizzano che alle elezioni passate chiudeva i seggi con l'87,63% oggi si attesta all'80,59% con una variazione del 7.04%. Marano di Napoli perde circa il 9,29% rispetto al dato delle scorse amministrative che riportava il 70,69%. Oggi si attesta al 61.40%. Melito di Napoli si attesta pressoché stazionaria perdendo solo il 3,44% rispetto alle precedenti elezioni che segnavano il 71.79%; adesso si ferma al 68.35%. Qualiano che, nelle scorse amministrative chiudeva i seggi con l'85,43% oggi si…

Un evento per i diritti umani: "Castelvolturno-Africa"

Oltre ogni forma di emarginazione sociale “con il patrocinio morale del Comitato Regionale Campania per l'Unicef” Castel-Volturno: 40.000 abitanti......20.000 Africani, la più numerosa comunità africana d'Europa. L’evento “CastelVolturno-Africa” che si svolgerà Martedì 28 Maggio alle ore 18.00 presso Piazza delle Feste del Villaggio Coppola a Castel Volturno, è stato ideato da ALESSANDRO FERRARA, artista poliedrico, maieuta di Sigmasofia Artistica e autore del libro “Sigma-Art”. L’evento, organizzato e diretto dal gruppo CREATTIVI (Movimento per la Creatività Attiva di Castel Volturno) e dall’Associazione SIGMASOFIA Onlus, in collaborazione con gli ALUNNI dell'Istituto Comprensivo "Villaggio Coppola" di Castel Volturno e il vice preside dott.…

Iniziato il "Tutti a casa tour" di Beppe Grillo

Iniziato ieri da Avellino il "Tutti a casa" tour di Beppe Grillo in vista delle elezioni del 26 e 27 maggio. La manifestazione è stata organizzata dal MoVimento 5 Stelle di Avellino che ha voluto fortemente incontrare tutti i candidati Sindaco a 5 stelle dei comuni campani dove si svolgeranno le elezioni. I candidati, a turno, hanno trascinato la folla attraverso interventi che hanno mostrato, senza ombra di dubbio, che le problematiche delle cittadine di provincia sono comuni. I problemi? Roghi tossici, discariche abusive cariche di amianto, discariche autorizzate costruite male. Gli aspiranti Sindaci 5 stelle hanno voluto segnatamente sottolineare…

Avellino: estorsione ai lavoratori tessili, paghe ridotte per lavorare

La Guardia di Finanza, dopo dieci mesi di indagini, su ordine della Procura di Sant'Angelo dei Lombardi, ha messo le manette per estorsione continuata, a un imprenditore dell'avellinese, titolare di un opificio tessile di Frigento, AV.L'uomo, è stato accusato di taglieggiamento nei confronti dei suoi dipendendi, maggiormente donne, perchè a fronte della paga dichiarata in busta, elargiva al netto tre euro l'ora tutto omnicomprensivo, per dieci ore di lavoro continuo, e niente in gravidanza.Alle donne, all'atto dell'assunzione veniva imposto di firmare un regolare contratto part time, e la lettera di dimissioni per motivi personali da conservare nel cassetto, ma con…

Napoli, alla Riviera di Chiaia crolla una palazzina

Questa mattina una palazzina di due piani, è crollata alla Riviera di Chiaia, centro storico della Napoli bene all'altezza di Via Arco Mirelli, come riportato dal Mattino di Napoli. Gli abitanti del posto stanno scavando con le mani e con i suppellettili reperiti nelle macerie, con la speranza di trovare superstiti, dato che all'ora del crollo, gli abitanti si pensa fossero ancora in casa. Tutti i residenti dei palazzi limitrofi stanno dando il loro doveroso contributo con la speranza che i danni siano limitati alle strutture e che sia esente da vite umane. Terremo i lettori informati sugli sviluppi della…

Castel Volturno, abbasso il razzismo, gli immigrati ripuliscono la Domiziana

Alla giornata denominata «Let’s Clean Castel Volturno» indetta dalla Caritas di Caserta e dal centro sociale ex Canapificio, allo scopo di ripulire autonomamente la zona lungo la strada domiziana, sperando nel fruttuoso invito rivolto ai cittadini che abitano lungo l’importante asse viario che collega Napoli a Roma.Alla chiamata, hanno risposto inaspettatamente circa cinquecento persone, riunitosi nei pressi delle svincolo di Pinetamare per passaparola, una miriade di volontari tutti armati delle più nobili intenzioni per eseguire quello che il programma prevedeva, una pulizia generale. I volontari si sono armati di guanti, sacchetti, scope e raccoglitori, ma soprattutto delle buone intenzioni necessarie…
Sottoscrivi questo feed RSS