Log in
24-Jun-2017 Aggiornato alle 8:16 +0200

Villaricca, pubblicato il bando per le candidature a Garante dei Disabili

Villaricca, pubblicato il bando per le candidature a Garante dei Disabili Foto del Bando

La figura del Garante della Persona Disabile è volto ha fatto compiere alla Città di Villaricca un balzo in avanti rispetto ai Comuni dell'hinterland, portandola tra i primi comuni italiani ad aver adottato il provvedimento

Villaricca. Pubblicato all’albo pretorio online di Villaricca l’avviso pubblico per la candidatura a Garante della Persona Disabile. La figura che dovrebbe garantire, nel Comune di Villaricca, i diritti delle persone diversamente abili. Il regolamento che ha istituito l’importante figura è stato approvato in Consiglio comunale con delibera n° 7 del 26/01/2017. A proporlo all’assise cittadina il gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle ed ha visto l’approvazione unanime del parlamento cittadino di Villaricca.

L’importante provvedimento ha spinto ulteriormente la cittadina a Nord di Napoli tra i primati della Regione Campania e tra i primi comuni in Italia ad adottare un simile provvedimento volto a garantire persone più deboli. La figura del Garante, infatti, dovrà promuovere l'effettiva integrazione nel tessuto cittadino le persone che hanno difficoltà ma la politica, affinché l'operato di tale figura abbia senso, dovrà andare nella direzione indicata dallo stesso.

I requisiti del Garante per poter partecipare all’avviso pubblico sono:

  • Laurea in Giurisprundenza o Scienze Politiche o Scienze Sociali o equipollenti, in Medicina o in Psicologia;
  • Esperienza almeno triennale nella attività di tutela e salvaguardia dei diritti delle persone con disabilità e della loro promozione e inclusione sociale;
  • Soggetto indipendente che non sia membro del Parlamento, della Regione, della Provincia, del Comune, della Direzione Aziendale delle Aziende Sanitarie Locali, di organismi esecutivi nazionali, regionali e locali, di partiti politici e associazioni sindacali;
  • Non sia dipendente comunale né di altri enti locali, istituzioni, consorzi e aziende dipendenti o sottoposti a vigilanza o a controllo comunale, né lo sia stato negli ultimi due anni, né sia amministratore di enti, società ed imprese a partecipazione pubblica nonché titolari, amministratori e dirigenti di enti, società e imprese vincolate con il Comune da contratti di opere o di somministrazione ovvero che ricevano a qualsiasi titolo sovvenzioni dal Comune;
  • Il garante non può esercitare impieghi pubblici o privati, attività professionali, commerciali o industriali, che determinino conflitti di interessi con la funzione. Si applicano, altresì, al Garante le cause di incompatibilità previste per la carica di Sindaco dal TUEL.
  • Il Garante non può assumere il ruolo di mediatore né individualmente né collegialmente ai sensi del decreto legislativo 4 marzo 2010, n°28 in procedimenti che abbiano ad oggetto la materia relativa agli interventi effettuati come Garante.

Ricordiamo che per le sue attività il Garante non percepirà compensi, l’incarico durerà tre anni e potrà essere rinnovato solo una volta.

Le domande per la candidatura dovranno essere in carta semplice con allegato il curriculum debitamente compilato e tutta la documentazione, in assenza di autocertificazione ai sensi della legge 445/2000. Potranno, inoltre essere consegnate a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Villaricca in C.so Vittorio Emanuele n°60 o inviate a mezzo pec all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre il 19/05/2017.

Per ulteriori informazioni scaricate l'avviso pubblico sotto l'articolo

Vincenzo Perfetto

Direttore Editoriale

Sito web: www.puntomagazine.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.