Log in
23-May-2017 Aggiornato alle 17:24 +0200

Qualiano, alla Scuola Media Verdi la manifestazione "Pane Amore e Fantasia in the World"

Il sindaco De Luca e l’assessore Biancaccio partecipano alla manifestazione finale "Pane Amore e Fantasia in the World", che ha visto il coinvolgimento di tutta la scuola Media Verdi

“Approfondire i temi dell’alimentazione, del cibo sano e genuino, con un occhio alle nostre radici contadine, credo che sia una cosa molto importante, specialmente in un’epoca di cibo poco salutare. Ho poi sentito che vi è un ulteriore fine importante che è quello del recuperare fondi per la ristrutturazione del Teatro della scuola e. quindi, non posso che complimentarmi con tutti voi”. Il sindaco Ludovico De Luca, ha preso parte insieme al giovane Bruno Punzo, “sindaco per un giorno”, alla manifestazione finale di un progetto della scuola Media “Verdi”, che ha visto il coinvolgimento di tutti gli alunni della scuola guidata dal dirigente Gaetano De Rosa. In “Pane, amore e fantasia in the world”, sono stati coinvolti attivamente gli allievi della V e VI sezione della scuola dell'infanzia, delle classi VC-IVB-IIIC della scuola primaria e delle classi 2A-2D-1C scuola secondaria di primo grado. A coordinare i lavori la professoressa Donatella Taussi, che ha coinvolto anche molte mamme nell’iniziativa conclusiva, che oltre ad essere una grande festa, con canti, suoni, balli e poesie sul tema dell’alimentazione nel mondo, ha anche dato la possibilità ai partecipanti di assaggiare tante leccornie divise per regione. Gli alunni, da provetti venditori, si sono dati da fare ed a convincere a comprare per un fine nobile, vi erano alcuni allievi in giacca e cravattino, dotati di una particolare arte della persuasione, che non paventava rifiuti.

Dalle arance premute al momento, ai cannoli siciliani, a pane di ogni forma, dolci, gateaux di patate, pizze rustiche, torte dolci e salate, c’era davvero di tutto ed in abbondanza. Nel rispetto dell’igiene, con cappellini e guanti ognuno ha saputo offrire ai clienti il pezzo di torta o altro. “Non dimentichiamo che a breve, a Qualiano inizierà la costruzione dell’Istituto Alberghiero, fortemente voluto da questa Amministrazione. – ha sottolineato l’assessore Biancaccio - Siamo sempre vicini alle scuole ed ai giovani del nostro territorio, con occasioni di crescita professionale e sociale. Il mio grazie va anche ai docenti: i nostri giovani sono il futuro e dobbiamo investire su di loro”.