Log in
23-Apr-2017 Aggiornato alle 11:16 +0200

Melito di Napoli, spacciava crack e cocaina in via Arno: arrestato 21enne

Melito di Napoli, spacciava crack e cocaina in via Arno: arrestato 21enne Foto: carabinieri

Ennesimo arresto per spaccio di droga su via arno a Melito di Napoli, il pusher nascondeva la droga in un foro di un muretto: i Carabinieri di Melito e Radiomobile di Giugliano lo hanno colto sul fatto

Un 21enne di Melito di Napoli, già noto alle forze dell'ordine, è stato sorpreso dai Carabinieri della locale Tenenza e dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Giugliano in Campania mentre era intento spacciare droga su Via Arno.

Il giovane aveva nascosto le dosi da vendere in un foro praticato in un muretto; i Carabinieri hanno rinvenuto all'interno di quella cavità 12 confezioni di crack da proporre ad eventuali assuntori. Nascoste addosso, invece, il 21 enne aveva due dosi di cocaina.

Nelle sue disponibilità, inoltre, sono state rinvenute anche 180 euro in banconote di piccolo taglio che i Militari dell'Arma hanno ritenuto essere provento dell'attività che il giovane in quel momento stata "esercitando".

Il 21enne è stato arrestato per spaccio e detenzione di stupefacenti e dopo le formalità previste è stato tradotto al carcere di Poggioreale.

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.