Log in
23-Sep-2017 Aggiornato alle 18:30 +0200

Melito di Napoli, intesa tra il Comune e l'ASL Napoli 2 Nord per la nuova sede del presidio sanitario melitese

  • Scritto da Nota stampa, Comune di Melito
  • Pubblicato in News
  • 0 commenti

La nuova sede della struttura sanitaria vedrà la luce all’ interno del complesso edilizio denominato “Parco Guerra”, situato al corso Europa, alle spalle dell’ex mattatoio comunale, che già ospita il servizio di ambulanza 118.

Come si ricorderà, gli immobili del parco Guerra erano stati acquisiti al patrimonio comunale in quanto riconosciuti frutto di lottizzazione abusiva da diverse sentenze dei giudici amministrativi.

Viene così premiato il lungo lavoro portato avanti dall’ Amministrazione, che da tempo aveva avviato un confronto con l’ASL per giungere a questo risultato.

Nei giorni scorsi, la Direzione Generale dell’azienda sanitaria, attraverso i propri uffici tecnici aveva effettuato sopralluoghi per individuare l’edificio più adeguato ad ospitare il presidio sanitario. Ieri il positivo responso finale, che apre la strada al trasferimento della struttura sanitaria melitese.

Si tratta di un primo passo, dal momento che l’ASL NA 2 sta valutando la possibilità di acquisire in comodato altri edifici facenti parte del complesso, per insediare nuovi servizi e funzioni di rilevante interesse per la collettività.

Prende corpo, in questo modo, il progetto dell’Amministrazione teso a creare nell’ ex parco Guerra un efficiente polo di servizi per i cittadini melitesi ai quali, in questo modo, verrebbe restituito in termini di servizi pubblici quanto illegittimamente sottrattogli anni addietro con le costruzioni abusive.

Ricordiamo che oltre alla prossima consegna del fabbricato già individuato dall'Ufficio Tecnico Asl e l'eventuale assegnazione di ulteriori soluzioni immobiliari per le attività dell'Azienda, tra le ipotesi concrete che riguardano il riutilizzo degli immobili in questione figura anche l’assegnazione di appartamenti ai Carabinieri in servizio presso la Tenenza di Melito.

"Esprimo grande soddisfazione per il risultato appena raggiunto – dichiara il Sindaco Venanzio Carpentieri – che corona il percorso di lavoro portato avanti dalla mia Amministrazione in questi anni. Sono grato alla Direzione generale dell’ASL NA 2 Nord per la sensibilità e la disponibilità mostrate nel valutare le istanze da noi avanzate. Ritengo si sia trattato di un positivo esempio di collaborazione istituzionale, finalizzata a migliorare la qualità e la quantità dell’offerta sanitaria in favore dei cittadini.

Sarò orgoglioso di portare in consiglio comunale il provvedimento di destinazione dell’immobile destinato a diventare la nuova sede del presidio sanitario di Melito.

L'auspicio - conclude il primo cittadino - è che presto l'area comunemente nota come "Parco Guerra" possa trasformarsi da emblema di illegalità ad esempio virtuoso e punto di riferimento per nuovi servizi d’interesse per la comunità melitese".