Log in
21-Aug-2017 Aggiornato alle 9:20 +0200

Crisi idrica al Parco Noce di Varcaturo: allaccio alla rete di Via Madonna del Pantano

Crisi idrica al Parco Noce di Varcaturo: allaccio alla rete di Via Madonna del Pantano particolare dei Lavori

Da questa mattina gli operai incaricati dal Comune di Giugliano sono al lavoro per collegare il reticolo di tubazioni degli ultimi viali del Parco Noce alla condotta di Via Madonna del Pantano a Varcaturo 

Giugliano. Ancora a lavoro i tecnici inviati dal Comune di Giugliano a Varcaturo per risolvere le criticità dovute al drastico calo di pressione che si avvertiva in alcuni viali, in particolare secondo e nel terzo, del Parco Noce, enorme parco residenziale che affaccia su Via Ripuaria e su Via Madonna del Pantano.

Da questa mattina, infatti, gli operai stanno lavorando ad un nuovo collegamento alla rete idrica di Via Madonna del Pantano. I lavori, che vanno avanti da circa due giorni, hanno come finalità l’alimentazione, da più punti, del reticolo di tubazioni esistenti nei viali del "Parco Noce" provando a compensare le cadute di pressione. Quest’ultimo intervento, invece, dovrebbe consentire di aumentare l’apporto sugli ultimi viali, superando la problematica che ha messo in reale difficoltà i residenti.

In una nota giunta in redazione questa mattina l’assessore Rimoli spiega: «Lavoriamo per risolvere i problemi. Purtroppo, alla riduzione della pressione per la siccità, si aggiungono problemi sulle reti. L'Intervento di stamattina dovrebbe contribuire a superare le criticità».

Sulla questione era intervenuto il 15 giugno scorso anche il Sindaco Poziello attraverso una lunga nota lasciata alla stampa locale e diffusa anche su Facebook in seguito ai primi scavi operati per cercare di comprendere quali fossero i problemi della zona.

Resta, tuttavia, la forte siccità che sta colpendo tutta la Nazione. Lo scarso approvvigionamento dell'acqua in Campania deve invitare tutti ad avere un uso più parsimonioso. In questo particolare ed eccezionale periodo le decisioni dell'EIC (Ente Idrico Campano) comportano cali della pressione che sono registrati in quasi tutti i comuni della Città Metropolitana di Napoli.

 

Vincenzo Perfetto

Direttore Editoriale

Sito web: www.puntomagazine.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.