Log in
17-Aug-2017 Aggiornato alle 10:40 +0200

Giugliano, emergenza idrica zona P.co Noce: Comune e Regione a lavoro

Giugliano, emergenza idrica zona P.co Noce: Comune e Regione a lavoro Foto: maps.google.com

Questa mattina riunione incontro con l'Ente Idrico Campano, la riunione necessaria per la grave emergenza idrica. Nelle zone più colpite della città di Giugliano in arrivo le autobotti

Giugliano. Niente piogge di conseguenza non accenna a diminuire l’emergenza siccità che sta colpendo l’intera Regione Campania. Questa mattina infatti, vi è stata una, riunione con l’Ente Idrico Campano (EIC). La riunione, alla quale ha partecipato anche il Comune di Giugliano, è stata necessaria a causa delle continue segnalazioni riguardo la grave emergenza degli approvvigionamenti idrici della Regione Campania.

Giugliano, sta vivendo come altri comuni una forte emergenza soprattutto nella fascia costriera nella zona del P.co Noce dove per giorni alcuni viali dell’enorme parco residenziale in località Varcaturo non ricevono acqua per giorni e i cittadini sono al limite della sopportazione.

In una nota il Sindaco Poziello fa sapere che l’Ente sta intervenendo con squadre di operai del Comune e della Regione per capire quali sono i problemi e provare a risolverli soprattutto quelli relativi ai continui abbassamenti di pressione idrica per cercare di contenere i disagi dovuti già alla grave carenza idrica.

Sono, inoltre, in arrivo, secondo la nota del Comune, le autobotti che mitigheranno l'emergenza nelle zone più colpite dalla carenza idrica.

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.