Log in
22-Jul-2017 Aggiornato alle 12:43 +0200

Giugliano, "E adesso... Piantiamola!!! Più ecologia, più senso civico”

L’ECO della Fascia costiera invita tuta la cittadinanza al primo evento di riqualificazione del verde pubblico che si terrà mercoledì 15 aprile 2015 presso il IV Circolo di Varcaturo, Via Ripuaria n° 12, alle ore 10Mercoledì 15 aprile 2015 alle ore 10 presso la sede del IV Circolo didattico di Via Ripuaria, Varcaturo, l’ECO della Fascia costiera, con il patrocinio dell’amministrazione comunale di Giugliano e in collaborazione con il IV Circolo di Varcaturo e con la ditta TE.MA.S, promuove “E adesso…piantiamola!!!, Più ecologia, più senso civico”, primo evento di recupero del verde pubblico. Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare…

Giugliano, il gruppo locale dei 5 Stelle prende le distanze da Ruocco

Il gruppo del Movimento 5 Stelle di Giugliano in Campania, nella fattispecie di tutti gli attivisti ed, in particolare, i candidati alle prossime elezioni regionali e comunali, in seguito alle esternazioni del signor. Giuseppe Ruocco si DISSOCIA TOTALMENTE dalle dichiarazioni palesemente incondivisibili dello stesso comparse ieri in un post su Facebook e riportate oggi su diversi organi di stampa on-line. Il Candidato portavoce, i componenti della lista e gli attivisti giuglianesi che si riconoscono nei principi fondanti del movimento 5 stelle con una riunione straordinaria si riservano di decidere per l’esclusione dalla lista del sopracitato attivista. Pur dissociandosi, il gruppo…

Comitato Referendario Giugliano No Inceneritore: al via la raccolta firme per il referendum

Presentato in data 12 marzo c.a., presso il Comune di Giugliano, l’atto costitutivo del “Comitato Referendario Giugliano No Inceneritori”.Il Comitato, formato da Ascione Ilaria (MoVimento 5 Stelle), Mario Riccardo e Biagio Ricci (Associazione Giugliano Bene Comune), Anna Russo (Associazione Culturale Ibris) e Viviana D’Arbitrio (Avvocato penalista), si prefigge lo scopo di raccogliere le firme necessarie per proporre l’indizione di un "Referendum comunale consultivo" ai sensi dello Statuto Comunale e del "Regolamento per lo svolgimento di Referendum Consultivi” al fine di poter far esprimere i cittadini di Giugliano circa la scelta di costruire un inceneritore sul proprio territorio.Il quesito proposto è…

Giugliano, discarica Pacchianella: incontro risolutivo in Regione

I rappresentanti dell’ECO ricevuti dall’assessore all’Ambiente della Regione Campania, Giovanni Romano. In data odierna, presso l'Assessorato regionale all'Ambiente, si è svolta la riunione per risolvere nel migliore dei modi la questione della Pacchianella, area sotto sequestro, gravata da anni di sversamenti abusivi che hanno compromesso non solo lo stato naturalistico dei luoghi, ma anche alterato il normale deflusso delle acque attraverso il canale dei Regi Lagni che porta l’acqua al mare. L'incontro, coordinato dall'assessore all'Ambiente Giovanni Romano, ha visto la presenza del Consorzio di Bonifica Volturno, del commissario antiroghi in Campania viceprefetto Donato Cafagna, del Comune di Giugliano, del Commissariato…

Tar dice sì all'inceneritore di Giugliano: il commento di Corrado Gabriele

"Decisione che lascia perplessi. Sulla questione ecoballe la giunta Caldoro del tutto inadeguata" "La decisione del Tar di bocciare il ricorso presentato dal Comune di Giugliano contro la costruzione dell'inceneritore lascia perplessi. Secondo i giudici del tribunale amministrativo la costruzione del termovalorizzatore non è in contrasto con la legge regionale che impedisce la realizzazione di nuovi impianti senza prima mettere in campo le bonifiche, ma ciò non toglie che si tratti di un ennesimo attacco ai danni del territorio. L'area a nord di Napoli e del basso Casertano è già stata profondamente segnata dalla presenza di numerose discariche, perlopiù abusive,…

Lacune nella distribuzione del nuovo calendario sulla raccolta differenziata a Giugliano

Noi differenziamo, nonostante tutto Oggi 2 marzo manca ancora il calendario di raccolta. Tantissimi cittadini non l’hanno ancora ricevuto. Ma qualcuno lo ha visto. In un evento privato! Se conoscete qualcuno fatevi raccomandare… L’Italia, è risaputo, è il paese delle raccomandazioni, delle segnalazioni di amici degli amici che evidentemente, in barba alle leggi, e molte volte anche al buon senso, godono e fanno godere di vantaggi che, se distribuiti sulla collettività, apporterebbero sicuramente beneficio. C’è poi da sottolineare che tali vantaggi equivalgono il più delle volte ai sacrosanti diritti che ognuno di noi vorrebbe che fossero rispettati. Il comune di…

Giugliano, Pirozzi: solidarietà alla COIGIASS

Esprimo piena solidarietà a Raffaele Pennacchio Rosario Porcaro ed Antonio Guarino, ai vertici dell’associazione Coigiass, denunciati al termine della riunione relativa alla questione Ztl. Ribadisco che i provvedimenti- come quello che prevede una limitazione al traffico veicolare- in una città come Giugliano devono esser presi concertandoli con i cittadini e le associazioni di categoria presenti sul territorio. La denuncia purtroppo non risolve, anzi rianima focolai che le assemblee avrebbero cercato di sopire, peraltro- conclude Nicola Pirozzi, candidato alle primarie del Pd- colpendo delle ottime persone, dei validi professionisti del settore.

Riceviamo e Pubblichiamo. Le divinità offese: il commento di Antonio Poziello candidato PD alle Primarie di Giugliano alla luce delle liti e "rivolte" al Municipio

Sarà pure vero che Giugliano non era mai stata commissariata per infiltrazioni camorristiche, ma è altrettanto vero che quello che sta succedendo da quando al Municipio ci sono i Commissari, non ha precedenti. Ci è chiaro che stanno lì perché, a torto o a ragione, si è ritenuto che l'amministrazione di Giugliano fosse infiltrata e condizionata dalla camorra. Ci era chiaro che questa fase commissariale avrebbe avuto un prezzo. Non credevamo, però, che il prezzo potesse essere questo. E' mai possibile, che con questi tre signori vada a finire sempre a denunce e a rivolte? Oramai la loro distanza dalla…

Giugliano, Pirozzi (PD) risponde all’appello delle Associazioni per vittime della strada

È triste ma anche scandaloso che oggi, nel 2015, ancora si registrino così tante morti per incidenti stradali. La pensa così Nicola Pirozzi, candidato alle primarie del Partito Democratico per concorrere alla carica di primo cittadino. «Giugliano, poi-spiega Pirozzi- detiene un triste primato in merito, che la rende protagonista in diverse zone del territorio cittadino dalla circonvallazione esterna alla zona costiera». «L’appello delle associazioni per le vittime della strada non può restare inascoltato. Occorre mettere davvero al centro la sicurezza stradale. Così, nel caso in cui divenissi sindaco confido in un loro coinvolgimento per condividere un percorso insieme in modo…

Giugliano. Questione Ztl, Pirozzi: «Occorre una reale concertazione»

«Quanto accaduto ieri è inaccettabile per una città come Giugliano». Così Nicola Pirozzi, candidato alle primarie per concorrere alla fascia tricolore della terza città della Campania, interviene su una delle questioni più calde del momento, la zona a traffico limitato di corso Campano. «Intendiamoci- spiega Pirozzi- una Zona a traffico limitato è giusto che ci sia in una città perché riqualifica l’ambiente e ne aumenta il potenziale di vivibilità ma non si può pensare di mettere in campo una iniziativa come quella che ha portato alla chiusura del corso campano, senza interpellare i commercianti e le associazioni di categoria». I…
Sottoscrivi questo feed RSS