Log in
23-May-2017 Aggiornato alle 17:24 +0200

Giugliano, Carabinieri trovano bottino rapina a trasportatori di sigarette

Un fermo, mentre sono stati anche denunciati 2 suoi congiunti Giugliano, Napoli. I Carabinieri della Stazione di Giuliano hanno sottoposto a fermo S.V. un 27enne del luogo già noto alle ffoo, ritenuto responsabile insieme a complici in corso di identificazione della rapina consumata ieri pomeriggio ai danni di un 27enne e di un 33enne di Napoli, dipendenti di una ditta di distribuzione tabacchi per conto dei Monopoli di Stato con sede a Casoria. I 2 sono stati avvicinati mentre erano in sosta a bordo di un furgone in attesa di effettuare una consegna di sigarette in una tabaccheria: i rapinatori,…

Giugliano, Il gruppo consiliare del PD: “Bilancio da bocciare, senza corpo ed anima”

Duro il giudizio del gruppo consiliare del Pd di Giugliano sul Bilancio presentato dall'Amministrazione Poziello. A loro dire "da bocciare [...] perché manca du una vera prospettiva politica" “Un bilancio da bocciare sotto tutti i punti di vista, soprattutto perché manca una vera prospettiva politica”. Questo il commento del gruppo consiliare del Partito Democratico di Giugliano dopo l’approvazione da parte della maggioranza del documento contabile previsionale. “Si tratta di un bilancio meramente tecnico, da cui non traspare affatto l'idea di città, le prospettive, la Giugliano che immagina per il futuro quest’Amministrazione” – dichiarano Nicola Pirozzi (capogruppo), Adriano Castaldo, Diego d’Alterio…

Giugliano, ostacolate le riprese anche alla stampa durante bagarre in consiglio Comunale

Ai giornalisti vengono chieste autorizzazioni per le riprese, spesso sono trattati male, gli atti forniti a volte solo dietro formale accesso, subiscono pressioni, ma vogliono solo raccontare fatti: facitece faticà. Giugliano. Una mattinata turbolenta anche per la stampa locale nella Sala consiliare di Giugliano. Nel momento di tensione provocata dall’irruzione di Forza Nuova non è stato un momento semplice per i cronisti presenti, in particolar modo per il collega Armando Di Nardo del Meridiano News, che nei momenti più concitati della vicenda, ha seguito le forze dell’ordine che cercavano di identificare i militanti di Forza Nuova, quando un agente della…

Giugliano: e l'amianto se ne va? No, si sposta solo più in là.

Messi in sicurezza i pannelli di amianto in prossimità del cimitero di Giugliano, ne restano altri nelle vicinanze. Sono trascorsi 32 giorni da quando vi documentammo che in prossimità del cimitero di Giugliano in Campania giacevano abbandonati dei pannelli di amianto. Oggi, invece, vi raccontiamo che è stato compiuto un significativo passo avanti. I pannelli, come vi documentano le foto, sono stati messi in sicurezza attraverso una pellicola protettiva. Un cartello e del nastro adesivo segnalano che si tratta di rifiuti in amianto e dunque l'involucro non va lacerato. Tuttavia, ricordando che quei pannelli erano solo l'anticamera di un inferno…

Giugliano, Ecovillaggio Rom: il Comitato per il referendum prende le distanze dai fatti di questa mattina

Dopo l'irruzione in consiglio comunale del gruppo di Forza Nuova, Comitato Promotore del Referendum sull'Ecovillaggio prende nettamente le distanze da quanto accaduto Il Comitato promotore referendum ecovillaggio ROM prende le distanze dall'episodio increscioso verificatosi stamattina nell'aula consiliare del Comune di Giugliano durante la seduta di Consiglio. Il comitato inoltre tiene a precisare che il percorso intrapreso da quasi due anni è finalizzato al raggiungimento della più alta forma di democrazia partecipativa coinvolgendo l'intera cittadinanza ad esprimere la loro opinione riguardo l'utilizzo di un terreno agricolo per la costruzione di un EcoVillaggio, senza entrare nel merito di alcuna questione razziale. Il…

Bagarre in aula a Giugliano: Forza Nuova protesta contro il Campo Rom

Momenti di tensione in Consiglio comunale a Giugliano scaturiti da una irruzione di alcuni militanti di Forza Nuova che hanno distribuito volatini in aula durante il la seduta. Bagarre nell'aula Mena Morlando di Giugliano sede del Consiglio Comunale, dove un gruppo di militanti di Forza Nuova hanno fatto irruzione durante la seduta e hanno messo in atto una protesta contro “L’ecovillaggio Rom” che sarà discusso la prossima seduta. Gli attivisti di Forza Nuova, al grido di prima gli italiani, hanno fatto la loro rimostranza cospargendo di volantini la sala consiliare. Tutto è durato pochi minuti e tra grida e schiamazzi…

Giugliano, Andrea Guarino: "L'UDC non può condividere delle illazioni nazifasciste"

La polemica innescata dal post dell'Assessore alla Legalità di Giugliano non accenna a placarsi. Andrea Guarino (UDC) si dissocia dal post condiviso sulla bacheca di Grauso Una giornata turbolenta quella di Pasquetta a Giugliano, dominata dalla polemicha innescata su Facebook attraverso la condivisione da parte dell'Assessore Grauso di un post dal gusto discutibile sulla propria bacheca. Scatta subito l'indignazione generale e la richiesta di dimissioni da parte di esponenti politici e cittadini; non mancano tuttavia anche insulti nei confronti dell'Assessore. Ieri in tarda serata è arrivata anche una nota dell'UDC a firma dal Consigliere Andrea Guarino che, dissociandosi dall'Assessore Grauso,…

Giugliano, prostituzione nascosta in centro massaggi: arrestati dai carabinieri i 2 gestori

I clienti del centro massaggi di Giugliano in località Lago Patria erano attirati con annunci che offrivano “eleganza e privacy”. Scoperto a Lago Patria dai Carabinieri dell’Aliquota Operativa di Giugliano un centro massaggi che nascondeva un’attività parallela di sfruttamento della prostituzione. Il centro che prometteva "privacy ed eleganza", come recitavano gli annunci per attirare clienti era gestito da un 50enne del Rione Traiano di Napoli e da una 42enne di origini salvadoregne residente a Chiaiano, arrestati in flagranza per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. La struttura era dotata di diverse camere in cui esercitavano la prostituzione 3 donne di origini…

Giugliano, biodigestore: un esperto individua delle criticità nelle carte

Sul biodigestore di Giugliano abbiamo interpellato il dr. Annibale Barca che ha fornito, in un incontro pubblico promosso da un gruppo di cittadini, delle motivazioni dove individua cause di nullità negli atti Non si sono certamente tranquillizzati i cittadini di Giugliano per la futura entrata in funzione dell’impianto di biodigestione anaerobica della “Castaldo High Tech” Spa. Non sono bastati due incontri organizzati sul tema per rassicurare i cittadini sulla bontà dell’impianto e nemmeno le rassicurazioni del Sindaco Antonio Poziello che ha promesso controlli serrati sul funzionamento dell’impianto per sopire i dubbi. Nonostante l’iter sia quasi completo e l’impianto prossimo alla…

Giugliano, verranno piantati 500 alberi nell'area dell'ex campo rom

Firmata la convenzione tra Comune e Consorzio Asi per la riqualificazione dell'area occupata dell'ex campo rom Giugliano – In un territorio in cui siamo cronisti di continui attacchi all'ambiente tra incendi e lo sversamento illegale di rifiuti ha del miracoloso poter raccontare che a breve saranno piantati ben 500 alberi. Questa mattina nel comune di Giugliano il sindaco, Antonio Poziello, e il presidente del Consorzio Asi di Napoli, Giuseppe Romano, hanno firmato una convenzione che prevede la rinaturalizzazione dell'area d'accesso alla zona Asi. In uno spazio in passato occupato da un campo rom ed oggi ricettacolo di rifiuti e erbacce…
Sottoscrivi questo feed RSS