Log in
22-Sep-2017 Aggiornato alle 17:56 +0200

22° Gr.R.A.M. Licola, Ten. Col. Abbate: "Continueremo nel solco tracciato dal Col. Capasso"

Il Ten. Col. Massimiliano Abbate, comandante del 22° Gr.R.A.M., visibilmente emozionato il giorno del suo subentreo, risponde alle nostre domande. GIUGLIANO LICOLA - Il Ten. Col. Massimiliano Abbate subentra al Col. Capasso al comando del 22° Gr.R.A.M., nella sua intervista ha dichiarato di voler proseguire la strada intrapresa dal suo predecessore al fine di dare sempre lustro alla Base "Barca Radar". L'intervista: 
Il Comandante Abbate, vistosamente emozionato per la solenne cerimonia e per l'importante incarico del controllo dei cieli di questo settore, ha tenuto a precisare che essendo un uomo di questo territorio continuerà nel solco tracciato dal Col. Capasso nel dialogo…

22° Gr.R.A.M. Licola, Col. Capasso: "Abbiamo aperto la base alle Istituzioni"

Il Col. Gialuca Capasso con commozione ed orgoglio racconta rapidamente il suo triennio di Comando. GIUGLIANO LICOLA - A margine della cerimonia del passaggio di consegne del Comando del 22° Gr.R.A.M. di Licola tra il Col. Gianluca Capasso e il Ten. Col. Massimiliano Abbate, il Comandante uscente risponde alle nostre domande toccando i punti salienti del suo triennio in cui la Base "Barca Radar" è stata ai suoi ordini. Ecco l'intervista:

Mancato rispetto del calendario della differenziata a Giugliano

Partiti i controlli nel centro storico di Giugliano: multe e denuncia per attività commerciali. GIUGLIANO - Stamattina sono partiti i controlli congiunti della Polizia Municipale e degli ispettori ambientali della Teknoservice per l'abbandono di rifiuti nelle strade del centro storico. Agenti ed ispettori hanno aperto i bustini trovati in Via Sant'Anna, riuscendo ad identificare due dei responsabili. Sono quindi scattate le sanzioni: verbale amministrativo di euro 500 a carico di una donna residente al Corso Campano e denuncia penale per il titolare di un bar di Aversa. La Municipale, coordinata dal Comandante Petrillo, sono risaliti alla signora attraverso un bollettino…

Nella sua abitazione di Giugliano marijuana ed hashish sotto casa un andirivieni di assuntori

Un 25enne ai domiciliari stata dando vita ad una fiorente attività di spaccio in casa sua. Questa notte, a Giugliano, i carabinieri della locale Aliquota Radiomobile hanno arrestato in flagranza per detenzione e spaccio di stupefacenti M. G., un 25enne del luogo già noto alle forze dell'ordine attualmente sottoposto al regime degli arresti domiciliari. Il 25enne è stato sorpreso durante un servizio di osservazione mentre dava vita ad attività di spaccio presso la sua abitazione, ove c’era un andirivieni di acquirenti (tutti identificati e segnalati al prefetto quali assuntori di stupefacenti). All’interno della casa, a seguito della rituale perquisizione, sono poi…

Giugliano: presunto responsabile dell’omicidio del vigile del fuoco rimane in carcere

Carabinieri eseguono provvedimento cautelare Giugliano, Napoli. I carabinieri dell’aliquota operativa della compagnia di Giugliano, nel carcere di Poggioreale, hanno dato esecuzione a una o.c.c. per omicidio emessa dal g.i.p. di Napoli nord che, concorde con le indagini dell’Arma, ha disposto la custodia in carcere di P.P. il pensionato 78enne di giugliano ritenuto responsabile dell’omicidio del vigile del fuoco Giuseppe Palma consumato il 9 settembre. L’arrestato rimane dunque ristretto in carcere.

Sport. F.C. Giugliano calcio in campo contro ASD Ponticelli

La F.C. Giugliano Calcio in campo in questo momento contro l'ASD Ponticelli. A condurre il match per una rete a zero è la squadra di "Casa" che si è portata in vantaggio al quarto minuto del primo tempo con Castaldo che da subito ha inteso dare un segnale forte all'ASD Ponticelli allo Stadio Vallefuoco di Mugnano di Napoli. Al 4' minuto del primo tempo, cross dalla destra di Mascolo da punizione, Castaldo si fa trovare pronto all'appuntamento e mette la palla alle spalle del Portiere: 1 - 0 Il Giugliano sfiora il raddoppio con un'azione imbastita sulla sinistra da Palma…

Gruppo Pd Giugliano: “Sicurezza e viabilità, città abbandonata a se stessa”

L'attacco del PD sulla sicurezza. Il gruppo consiliare del partito democratico di Giugliano denuncia lo stato di abbandono della città. GIUGLIANO - “Dopo oltre due anni di Amministrazione Poziello l’unico risultato tangibile è l’abbandono della città”. Questo il commento del gruppo consiliare del Partito Democratico dopo l’ennesimo fine settimana di anarchia. “Ogni week-end siamo costretti a fare un bilancio di risse nel centro storico, furti e rapine ai danni delle attività commerciali. Ad aggravare la situazione c’è il ritardo sulla sosta a pagamento che ha portato all’interruzione del servizio con grave aggravio sul commercio cittadino, già messo in ginocchio dai…

Arrestato un 78enne per l'omicidio del Vigile del Fuoco di Giugliano

L'omicidio avvenuto a Giugliano sarebbe scaturito da motivi di vicinato. Il 78enne che ha sparato aveva legami di parentela con la vittima. GIUGLIANO - Nuovi risvolti per l’omicidio del Vigile del Fuoco Giuseppe Palma avvenuto questa mattina in Località Varcaturo a Giugliano; il 41enne è stato raggiunto da tre colpi di pistola: inutile la corsa verso il Pronto Soccorso del San Giuliano, dove i medici non hanno potuto fare altro che costatarne la morte. Poco fa una nota del Comando Provinciale Carabinieri Napoli, ha informato la stampa dell’esecuzione, ad opera dei Carabinieri di Giugliano e Varcaturo, di un decreto di…

Stampavano patenti e documenti falsi a Lago Patria: due arresti

Rinvenute dai Carabinieri a Lago Patria macchine per la stampa di documenti, timbri e tutto il necessario per fabbricare documenti falsi. GIUGLIANO LAGO PATRIA - I Carabinieri della Stazione di Villaricca insieme a colleghi della Stazione di Varcaturo hanno arrestato a Lago Patria P. C., 77enne e V. C., 63enne, entrambi di Giugliano e già noti alle forze dell'ordine. Il 77enne, dedito alle truffe, è stato sottoposto a perquisizione personale e della sua vettura. I militari lo hanno trovato in possesso di 16 patenti di guida in bianco, 56 ologrammi adesivi con simbolo a stella e della comunità europea, 2 carte di circolazione…

Giugliano in Campania, arrestato 26enne trovato in possesso di due pistole e droga

Blitz della Polizia di Stato Giugliano, Napoli. Due pistole, perfettamente funzionanti, hashish, marijuana ed un bilancino di precisione, è il bilancio di un’operazione che, stamane, la Polizia di Stato, ha condotto nel Comune di Giugliano in Campania e che ha portato all’arresto di un 26enne F.S. Gli agenti del Commissariato di P.S. “Giugliano-Villaricca”, nell’ambito dei servizi di prevenzione e controllo del territorio, volti al contrasto della criminalità, hanno fermato in strada il giovane, trovato in possesso di una modica quantità di stupefacente, decidendo così di estendere il controllo anche presso la sua abitazione. I poliziotti, infatti, hanno effettuato una perquisizione…
Sottoscrivi questo feed RSS