Log in
19-Aug-2017 Aggiornato alle 11:55 +0200

Quarto, ancora sollecito per la riapertura della Montagna Spaccata

  • Scritto da nota stampa comune quarto
  • Pubblicato in News
  • 0 commenti
Quarto, ancora sollecito per la riapertura della Montagna Spaccata foto: google maps

Quarto, Napoli. Oggi con una nota a Sua Eccellenza Prefetto l'abbiamo messa al corrente ed abbiamo posto all'attenzione la problematica della Montagna Spaccata. Il perdurare della chiusura di via Campana sta creando notevoli disagi ai cittadini ed ai commercianti di Quarto,  quotidianamente infatti pervengono al sindaco una molteplicità di lamentele presenti nel territorio. Il nostro timore è che queste potrebbero degenerare in proteste con ripercussioni sull' ordine pubblico con la conseguenza di rischi per la pubblica e privata incolumità. Pertanto si chiede con urgenza la convocazione di un tavolo tecnico presso la Prefettura congiuntamente al sindaco della città metropolitana, sindaco del comune di Pozzuoli, alla Marina Militare e alla Sovrintendenza Archeologica, al fine di scongiurare eventuali pericoli di ordine pubblico.Oggi con una nota a Sua Eccellenza Prefetto l'abbiamo messa al corrente ed abbiamo posto all' attenzione la problematica della Montagna Spaccata.

Il perdurare della chiusura di via Campana sta creando notevoli disagi ai cittadini ed ai commercianti di Quarto, quotidianamente infatti pervengono al sindaco una molteplicità di lamentele presenti nel territorio. Il nostro timore è che queste potrebbero degenerare in proteste con ripercussioni sull' ordine pubblico con la conseguenza di rischi per la pubblica e privata incolumità. Pertanto si chiede con urgenza la convocazione di un tavolo tecnico presso la Prefettura congiuntamente al sindaco della città metropolitana, sindaco del comune di Pozzuoli, alla Marina Militare e alla Sovrintendenza Archeologica, al fine di scongiurare eventuali pericoli di ordine pubblico.<<Abbiamo incontrato i commercianti di via Campana, ascoltato le loro proposte e abbiamo preso a cuore le loro preoccupazioni- dichiara il sindaco di Quarto, Rosa Capuozzo  -Oltre al disagio strutturale, questa situazione continua a gravare sull’economia locale, in particolar modo su coloro che fanno della loro attività la fonte di reddito familiare.Da istituzione e soprattutto da sindaco starò sempre al loro fianco in attesa della soluzione definitiva a questo problema>>