Log in
24-Jun-2017 Aggiornato alle 8:16 +0200

Meetup#Quarto 3.0 invita alla riflessione i cittadini di Quarto

  • Scritto da Nota stampa, Meetup#Quarto3.0
  • Pubblicato in News
  • 0 commenti
Meetup#Quarto 3.0 invita alla riflessione i cittadini di Quarto Foto: archivio

Il Meetup#Quarto 3.0 invita alla riflessione sui componenti del Consiglio comunale di Quarto che appoggiano l'amministrazione Capuozzo

Quarto. Nel novembre del 2005, l’allora sindaco di Quarto Pasquale Salatiello, nomina nuovo amministratore delegato della Quarto Multiservizi Spa il ragioniere Gabriele di Criscio che "vanta una lunga esperienza in materia di diritto societario" (così è riportato fedelmente sul comunicato stampa n.182/05 del comune di Quarto datato 03/11/2005) e succede al dott. Gennaro Bruno

Dando uno sguardo al bilancio della Quarto Multiservizi spa del 2005 evidenziamo i valori di alcune poste del debito lasciate in eredità al nuovo amministratore delegato:

  • debiti tributari (Irpef-IVA ecc.) per euro etc. 440.604,00
  • debiti previdenziali (Inps-Inail ) per euro 156.490,00

Bilancio del 2007 analizziamo i valori delle stesse voci lasciate in eredità al nuovo amministratore delegato avv. E. Angelone

  • Debiti tributari (Irpef-IVA ecc) per euro 1.410.335 un più 255% sul dato 2005
  • Debiti previdenziali (Inps-Inail) per euro 1.684.738 un incremento del debito pari al 953% sul dato 2005.

Non puntiamo il dito, come fatto dall’avv. E. Angelone, contro nessuno, se vi sono state responsabilità, queste non dobbiamo accertarle noi ma gli organismi preposti.

Rappresentiamo solo un dato, pubblicamente riscontrabile, l’incremento esponenziale dei debiti durante la gestione del ragioniere Gabriele Di Criscio a cui oggi, senza false ipocrisie di fatto è affidato, nel ruolo di Consigliere comunale che appoggia con il suo gruppo l'amministrazione Capuozzo, il bene del paese.