Log in
17-Aug-2017 Aggiornato alle 10:40 +0200

Quarto, vandalizzata la stazione della Cumana

  • Scritto da nota stampa comune quarto
  • Pubblicato in News
  • 0 commenti

Ancora atti vandalici alla stazione di Quarto

Quarto, Napoli. Questa mattina abbiamo appreso con rammarico che, sulle mura della seconda fermata della cumana di Quarto, sono stati disegnati dei murales, proprio su quelle mura che appena una settimana fa sono state ritinteggiate e ripulite dai graffiti presenti. Il nostro sconcerto deriva dal fatto che solo pochi giorni fa è stata inaugurata, alla presenza del governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca, l’apertura del cantiere che andrà ad interessare il raddoppio del binario per la tratta Pisani - Quarto.

Questa amministrazione si sta impegnando affinchè la città riprenda quel grado di vivibilità agognato, ma gesti come questo non permettono che il lavoro amministrativo, già pieno di problematiche inerenti la burocrazia, possa proseguire serenamente.

<<La sinergia che il Comune di Quarto ha instaurato con l’Ente regionale è molto importante>> – asserisce il vicesindaco e assessore ai Trasporti Andrea Perotti. <<Abbiamo, in termini di trasporto, raggiunto dei traguardi e questo è innegabile e se ci siamo riusciti lo dobbiamo al grande impegno che abbiamo messo in campo e al grande supporto dell’Ente Autonomo Volturno, nella persona del suo presidente Umberto De Gregorio e lo dobbiamo al presidente De Luca che con la sua presenza ha rafforzato questo impegno. Ci troviamo di fronte ad un atto vandalico e questo non facilita il nostro lavoro. Abbiamo bisogno di collaborazione affinchè le cose funzionino>>.

<< Il sistema di videosorveglianza presente sarà di certo propizio per individuare i malfattori che hanno imbrattato nuovamente le mura della stazione della Circumflegrea – sottolinea il sindaco Rosa Capuozzo. Volti coperti sono entrati ed hanno ricoperto con un gesto il lavoro che EAV, Regione e Comune di Quarto stanno cercando di portare avanti con non poche difficoltà. Persone senza volto cercano di minare il lavoro di persone che ogni giorno, invece, ci mettono la faccia come il presidente De Gregorio e lo stesso presidente De Luca che cercano di supportare questa amministrazione per dare quantomeno la normalità al paese>>.