Log in
28-Apr-2017 Aggiornato alle 10:06 +0200

Sport. Basket, la GMA Pozzuoli esce a testa alta dai play-off

  • Scritto da Nota stampa, GMA Pozzuoli
  • Pubblicato in Sport
  • 0 commenti
Sport. Basket, la GMA Pozzuoli esce a testa alta dai play-off Foto: archivio

Una Virtus Pozzuoli bella ed ordinata a metà esce a testa alta dai play off. Si cala il sipario su una stagione condizionata dal blocco dei tesseramenti degli americani Harney e Stevens.

Un match che ha visto mai come prima il Pala Errico stracolmo. I flegrei alla fine pagano la panchina corta e qualche decisione arbitrale discutibile soprattutto nella seconda parte del match. Bene come al solito Orefice, Loncarevic e il capitano Orsini, sottotono invece le prove di Longobardi e Errico. In cabina di regia Matteo De Rosa si è dimostrato equilibrato e tranquillo. Alla fine l’ha spuntata la Pallacanestro Angri forte del gioco di Besedic e Di Napoli. Il match si mostrava in pieno equilibrio fin dai primi minuti. Pozzuoli sospinta da un Loncarevic sontuoso a canestro e sotto i tabelloni (21-18 al 10′). Nel secondo quarto è un duello a distanza tra Orefice e Di Napoli con i puteolani sempre avanti nel punteggio, mentre, Besedic inizia a scaldare la mano dalla distanza (34-32 al 20′). E’ nel terzo periodo che i biancogranata hanno un momento di black out nonostante le due triple di Orefice. Parziale di 20-12 per Angri e match in discesa per gli ospiti (46-52 al 30′). Nell’ultimo quarto saltano i nervi ai flegrei che raggiungono il limite di falli in sequenza per Errico, Loncarevic, Orefice e Orsini. Solito neo anche i tanti tiri liberi sbagliati. Vince Angri ma onore a coach Mauro Serpico e ai suoi ragazzi.

GMA POZZUOLI 60 – PALLACANESTRO ANGRI 71

Gma Pozzuoli: Orefice 13, Longobardi 5, Loncarevic 12, Errico 7, De Rosa 6, Orsini 17, Mangiapia, Esposito, Conforto, Lannia ne. All. Serpico

Pallacanestro Angri: De Martino, Di Capua 5, Scalera 4, Dimitriu 1, Annunziata 6, Somma 5, D’Apice ne, Besedic 16, Ventura ne, Forino 8, Di Napoli 22, Di Lauro 4. All. Tortora

Arbitri: Marino di Avellino e Morra di San Giorgio a Cremano

Usciti per 5 falli: Errico (33′), Loncarevic (38′), Orefice (39′), Orsini (40′)