Log in
23-Jun-2017 Aggiornato alle 18:05 +0200

Pozzuoli, arrestato parcheggiatore abusivo

  • Scritto da nota stampa polizia di stato
  • Pubblicato in News
  • 0 commenti

Intervento della Polizia di Stato

Pozzuoli, 14 giugno 2017. Oggi pomeriggio, la Polizia di Stato del Reparto Prevenzione e Crimine Campania, ha arrestato un parcheggiatore abusivo di 67 anni M.U. pregiudicato, in flagranza di reato di tentata estorsione.

Due giovani donne, a bordo di un ciclomotore, nel primo pomeriggio di oggi si sono fermate nei pressi di un esercizio ricettivo sedente nella via Napoli, tra il quartiere di Bagnoli e la cittadina di Pozzuoli, luogo molto frequentato, in particolare da giovani.

Le ragazze hanno tentato di parcheggiare il ciclomotore nei pressi del bar ma sono state avvicinate dall'uomo che, con determinazione, pretendeva di essere pagato non solo per vigilare il veicolo, ma per poterlo parcheggiare.

Alle proteste della giovani ne è scaturita una reazione verbale, estremamente violenta dell’uomo che, imprecando contro le ragazze le ha spaventate al punto che si sono dovute allontanare.

Nell’immediatezza è intervenuto l’equipaggio della Polizia di Stato del Reparto Prevenzione e Crimine Campania che ha arrestato l’uomo, in flagranza di reato di tentata estorsione in danno delle due giovani donne che lo hanno denunciato. L’autorità giudiziaria opportunamente e tempestivamente avvisata, ha disposto la sottoposizione dell'uomo al giudizio per rito direttissimo.